Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Strega, tre portieri ko: out anche Manfredini, Paleari stringerà i denti. Recupera Letizia

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Letizia torna in gruppo, ma è emergenza portieri in casa Benevento. Una nuova tegola si è abbattuta sul club giallorosso. Come riporta Il Mattino, dopo Paleari e Lucatelli, il primo e il terzo portiere, si è fermato anche il secondo Nicolò Manfredini, già titolare a Palermo e avviato verso la riconferma contro il Parma. Con tutti e tre i portieri fuori uso, una cosa mai successa nella storia, Agostinelli non sa più davvero che pesci pigliare.

Sempre stando a quanto sostiene Il Mattino, toccherà ad Alberto Paleari sacrificarsi e stringere i denti, visto che le radiografie non hanno evidenziato nulla di rilevante, difendere i pali contro il Parma, anche se non sarà al top.

“Risolti i problemi alla spalla (anche se non del tutto perché avverte ancor dolore) Paleari – scrive l’edizione sannita del quotidiano napoletano – si è infortunato ad un piede martedì in uno scontro di gioco, calciando con il collo e la punta la pianta di un compagno (Simy, ndr). Per fortuna dagli esami strumentali che ha effettuato non è emersa nessuna frattura o microfrattura: si tratta solo di una forte contusione che sta curando con terapie.

Ieri Paleari si è allenato solo nella prima mezz’ora, senza forzare. Ma per lunedì sarà disponibile, anche se il piede dolorante è proprio quello con cui calcia. Qualora dovesse provare troppo dolere, le rimesse dal fondo potrebbero essere affidate ad uno dei centrali difensivi”.

Manfredini questa mattina sarà sottoposto ad ecografia per valutare l’entità del danno al polpaccio (ha sentito tirare), mentre Lucatelli (distrazione al muscolo ileopsoas, uno dei flessori dell’anca) ne avrà almeno per una ventina di giorni. Si pone anche il problema di quali portieri portare in panchina lunedì pomeriggio.

Aggregati i giovani Esposito (Primavera) e Nunziante (Under 17), ma quest’ultimo, che era tra i papabili, proprio lunedì mattina dovrà trovarsi a Novarello per rispondere alla convocazione della nazionale italiana Under 16 per il torneo “Uefa Development” che si svolgerà in Portogallo fino al 10 maggio. La buona notizia è che il capitano, come preannunciato, è tornato in gruppo e potrebbe rientrare tra i convocati per la sfida contro il Parma. Ovviamente rimane da capire se può giocare dall’inizio.

Annuncio

Correlati

redazione 20 ore fa

Benevento-Triestina, i convocati di Auteri: Benedetti e Terranova sono in lista

redazione 20 ore fa

Benevento-Triestina, Curva Sud superiore sold out. Una settantina di ticket acquistati dai tifosi ospiti

redazione 23 ore fa

Benevento-Triestina, la vigilia di Auteri: “Non giocheremo per gestire il doppio risultato. Pinato? Esagerate 4 giornate”

redazione 2 giorni fa

Costa carissima a Pinato la reazione sul gol annullato: quel rosso vale 4 giornate di squalifica

Dall'autore

sport 7 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 7 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 20 ore fa

Benevento-Triestina, Curva Sud superiore sold out. Una settantina di ticket acquistati dai tifosi ospiti

redazione 23 ore fa

Benevento-Triestina, la vigilia di Auteri: “Non giocheremo per gestire il doppio risultato. Pinato? Esagerate 4 giornate”

redazione 1 giorno fa

Miwa Energia Cestistica Benevento: focus sulle giovanili

Christian Frattasi 2 giorni fa

Foiano di Val Fortore in festa. Giornata storica per la partenza del Giro: dopo 91 anni ritorna la corsa rosa

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content