Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Pallavolo

Il ‘Falcetti’ di Apice e Paduli celebra la Giornata dello sport

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Martedì 28 maggio l’istituto ‘E. Falcetti’ di Apice e Paduli è stato protagonista della Giornata dello sport. Ad animare le funzionali e bellissime strutture di Erga sport di Ernesto Addazio, a Paduli, a cui va un forte e sentito ringraziamento per la sempre attenta e puntuale partecipazione alle proposte della scuola.

Circa 250 gli alunni della scuola secondaria di primo grado di Apice e Paduli coinvolti nella manifestazione. I promotori di questa manifestazione sono stati, come gli anni precedenti, i docenti di scienze motorie Emma Travaglione e Paolo Salomone, che, credendo nell’importanza dello sport, inteso non solo come sana competizione ma anche come momento di condivisione e crescita, hanno lavorato affinché tutti fossero protagonisti e nessuno fosse escluso.

Durante la mattinata i ragazzi si sono alternati in varie discipline quali beach volley, basket, atletica leggera, volley S3, divertendosi con i compagni di classe, gareggiando con le altre classi in un clima disteso di festa e condivisione. I docenti e gli spettatori che hanno preso parte alla manifestazione hanno potuto respirare un sano spirito di condivisione e fair play, che si percepiva su tutti i campi, ammirando le performance dei ragazzi che hanno dato il meglio, supportati dai docenti e dagli istruttori del progetto scuola attiva.

A sottolineare l’importanza dell’unione nello sport è stata la presenza degli arbitri di pallavolo, che sono stati presenti grazie all’associazione Paduli Volley, a cui va un forte ringraziamento. Nonostante le nuvole e le previsioni avverse i ragazzi hanno gareggiato e giocato divertendosi e facendo divertire gli spettatori dando prova di empatia e solidarietà.

Come conclusione della mattinata il sindaco di Paduli, il dottore Vessichelli, insieme al sindaco di Apice, il dottore Pepe, sempre vicini e sensibili alle iniziative della scuola, hanno premiato, aiutati della dirigente scolastica Anna Signoriello, i ragazzi che si sono classificati secondi e le ragazze che si sono classificate terze nel torneo cadetti di pallavolo, e per la corsa campestre i ragazzi secondi in classifica e le ragazze prime.

Guido Paragona di Apice e Michele Bonavita di Paduli sono stati premiati per essersi distinti nel fair play nel corso dell’anno scolastico, un premio sentito e voluto soprattutto dai docenti, sostenitori del fair play non solo nello sport ma nella vita condivisa di tutti i giorni.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 mese fa

Serie B1: retrocede anche l’Olimpia Volley San Salvatore Telesino, ma si programma già il futuro

redazione 1 mese fa

L’Accademia Volley saluta la B2 con una sconfitta: ko netto contro la capolista Bisceglie

redazione 1 mese fa

Volley B2, l’Accademia chiude il campionato a Bisceglie

redazione 2 mesi fa

Volley B2, la già retrocessa Accademia ad Altavilla Irpina per il penultimo atto della stagione

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Grande prestazione di Luigi Tedesco: Kronos Triathlon Team sul podio ai campionati italiani

redazione 11 ore fa

Kubica verso la cessione al KS Cracovia: dai polacchi una buona offerta al Benevento

redazione 1 giorno fa

Calcio a 5, serie C2: il Calvi riparte dal gruppo storico prima di annunciare i nuovi acquisti

redazione 1 giorno fa

Il Bari su Ciano: Moreno Longo con Maiello vuole riformare l’ossatura vincente del Frosinone 

Primo piano

redazione 5 ore fa

Grande prestazione di Luigi Tedesco: Kronos Triathlon Team sul podio ai campionati italiani

redazione 11 ore fa

Kubica verso la cessione al KS Cracovia: dai polacchi una buona offerta al Benevento

redazione 1 giorno fa

Calcio a 5, serie C2: il Calvi riparte dal gruppo storico prima di annunciare i nuovi acquisti

redazione 1 giorno fa

Il Bari su Ciano: Moreno Longo con Maiello vuole riformare l’ossatura vincente del Frosinone 

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content