Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Strega, manovre in mediana: regista basso in arrivo mentre Acampora e Viviani sono sul piede di partenza

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Per un paio di centrocampisti che vanno, ce n’è un altro che arriva”. Così apre Il Mattino che spiegando come “Acampora e Viviani sono entrambi sul piede di partenza, mentre Carli ha scremato l’elenco dei mediani sul taccuino fino a cerchiare un nome in particolare, che è diventato la prima scelta. Trattativa top secret per non perdere la posizione di vantaggio e provare a prenderlo senza che la sua attuale squadra abbia qualcosa a pretendere. Si stringe dunque per il metodista davanti alla difesa, un calciatore di lunga militanza in B che per la C sarebbe un lusso”.

“Nel frattempo – riporta l’edizione sannita del quotidiano napoletano – il club ha quasi rinunciato a trattenere Acampora che non ne vuol sapere di rimanere. Il giocatore si è chiuso in se stesso, non fa gruppo con i compagni e continua a lamentare un fastidio alla caviglia al punto che la società la settimana scorsa lo ha indotto a sottoporsi ad accertamenti strumentali per valutare l’effettiva entità del suo infortunio. Dagli esami non sarebbe emerso nulla di preoccupante, fatto sta che finora il napoletano si è allenato a parte con Ernesto Galliano e ha saltato le due amichevoli disputate. Tuttavia la società è stata chiara con lui: senza un’offerta congrua e parametrata al suo valore, non ci sarà il via libera alla sua partenza. Per ora si è mosso solo il Pisa in maniera concreta, ma con un’offerta irrisoria da 200 mila euro prontamente rispedita al mittente. La richiesta del Benevento è di un milione di euro, neppure esagerata per un calciatore che solo nella stagione 2021/22 è stato giudicato come la miglior mezzala della serie cadetta. La sensazione comunque è che di fronte ad una proposta tra i 650 e i 700 mila euro si possa chiudere”.

“Si avvicina – secondo Il Mattino – anche la cessione di Viviani al Cosenza. I rossoblù si sono finalmente convinti a versare un corrispettivo economico nella speranza di ottenere un po’ di sconto rispetto ai 500 mila euro richiesti e provando ad abbassare la cifra anche mediante inserimento di una percentuale sulla futura rivendita. Ad horas dovrebbero formalizzare la propria offerta ai giallorossi, prima però devono cedere un over e liberare spazio salariale per poter effettuare l’operazione e accontentare Fabio Caserta. Viviani è un altro di quei calciatori che si è impuntato e ha deciso di andar via a prescindere, con la differenza che il Benevento, nel suo caso, ha già provveduto da un paio di settimane ad inserirlo nella lista di quelli che non rientrano nei piani. Il suo ingaggio non è tra i più elevati (170 mila euro) e difatti con il Cosenza è già d’accordo da diversi giorni”.

“Il Benevento – prosegue l’articolo – tra le altre cose sta accelerando pure per il terzino destro: serve uno che faccia concorrenza a El Kaouakibi e lo tenga sulla corda, e pertanto non ci si orienterà su un giovane bensì su un profilo più esperto, in grado di giocare titolare. Sono rimasti due i profili attenzionati. Andreoletti sta monitorando anche il giovane Viscardi che alla fine potrebbe anche essere tenuto visto che può agire sia da terzino che da centrale, perlomeno fino a gennaio e poi si vedrà se sarà il caso di mandarlo a giocare”.

Coloro che sicuramente andranno via alla fine del ritiro sono Perlingieri, Agnello, Masella mentre restano da valutare Rillo, Rossi e Thiam Pape. Per Rillo dipende da Masciangelo: se resta, sarebbe chiuso da lui e Benedetti e dunque potrebbe fare un’altra esperienza in prestito, Rossi piace molto ad Andreoletti che si è riservato di prendere una decisione mentre Thiam Pape deve ancora convincere il tecnico.

Oggi alle 17.45 test con la Roma Primavera presso il campo “Gianluca Vialli” del Centro di Preparazione Olimpica dell’Acqua Acetosa “Giulio Onesti”.

 

Annuncio

Correlati

redazione 22 ore fa

Benevento-Triestina, i convocati di Auteri: Benedetti e Terranova sono in lista

redazione 22 ore fa

Benevento-Triestina, Curva Sud superiore sold out. Una settantina di ticket acquistati dai tifosi ospiti

redazione 1 giorno fa

Benevento-Triestina, la vigilia di Auteri: “Non giocheremo per gestire il doppio risultato. Pinato? Esagerate 4 giornate”

redazione 2 giorni fa

Costa carissima a Pinato la reazione sul gol annullato: quel rosso vale 4 giornate di squalifica

Dall'autore

sport 7 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 7 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 22 ore fa

Benevento-Triestina, Curva Sud superiore sold out. Una settantina di ticket acquistati dai tifosi ospiti

redazione 1 giorno fa

Benevento-Triestina, la vigilia di Auteri: “Non giocheremo per gestire il doppio risultato. Pinato? Esagerate 4 giornate”

redazione 1 giorno fa

Miwa Energia Cestistica Benevento: focus sulle giovanili

Christian Frattasi 2 giorni fa

Foiano di Val Fortore in festa. Giornata storica per la partenza del Giro: dopo 91 anni ritorna la corsa rosa

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content