Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Strega, Stellone: “A Bari servono punti”. In attacco tandem Carfora-Pettinari e Glik parte dalla panchina

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Domani giocheranno Carfora e Pettinari, quindi sono due punte che possono giocare vicine o in verticale. La formazione sarà Paleari, Letizia, Veseli, Tosca, Foulon, Improta, Viviani, Acampora, Tello, Carfora e Pettinari. È una squadra duttile, può trasformarsi in modulo diversi”. Mister Stellone comunica la formazione che scenderà in campo contro il Bari nel prossimo e importantissimo match del San Nicola.

L’allenatore parla delle condizioni dei suoi ragazzi con Glik e Ciano che saranno tra i convocati, ma non sono ancora pronti per partire dall’inizio. E aggiunge: “El Kaouakibi non è disponibile, intensificherà nei prossimi giorni e speriamo di averlo con la Spal. Glik e Ciano sono in gruppo, faranno parte dei convocati. Non partono dall’inizio perché non ne hanno la condizione. Vediamo se nel corso della partita. È soltanto un discorso di condizione atletica, in questo momento devo impiegare chi ho visto meglio soprattutto a livello fisico”.

Contro il Bari sarà un match durissimo e per questo il tecnico chiede ai suoi particolare attenzione alle diverse fasi della gara: “Dobbiamo essere convinti e attenti – aggiunge il tecnico -. Non possiamo permetterci cali di qualsiasi tipo”. E prosegue: “Abbiamo lavorato molto sui concetti fondamentali che vengono prima del palleggio o il tiro, mi riferisco all’attenzione e alla concentrazione. Non possiamo venire meno in questo. Questo è un momento in cui va tirata fuori ancora di più. Sulla carta è una partita difficile. Il Bari è una squadra forte con una società forte, ha grande entusiasmo. Non ha mai avuto picchi negativi, poi sono reduci dalla sconfitta di Terni che li spingerà a riscattarsi. Dovremo fare punti per affrontare Spal e Reggina con un’altra testa. Abbiamo lavorato su tutti gli aspetti che ho citato, dobbiamo metterli in campo con rabbia, coraggio e spirito”.

“Dobbiamo migliorare nella verticalizzazione, evitando fraseggi e passaggi inutili verso dietro”, evidenzia l’allenatore che dopo la sconfitta di Pisa ha lavorato sull’aspetto mentale, ma anche sulla necessità di verticalizzare e concludere di più: “Sarà un Benevento diverso”, assicura Stellone. “Ci servono punti – continua – al di là di quello che faranno gli altri, tornare con una prestazione positiva sarà fondamentale per le prossime due casalinghe e per le altre 8 finali che ci attendono”. E in tema di punti in casa, l’allenatore commenta anche l’incontro con i tifosi avvenuto durante la seduta a porte aperte, parlando di un “momento molto positivo”. “L’incontro con i tifosi? Hanno dato una prova di civiltà e responsabilizzato ancora di più i ragazzi. L’ho vista molto positiva come cosa. È stato un qualcosa di significativo, ti dà un qualcosa in più. Se ci fosse stata una contestazione pesante si potevano toccare delle corde sbagliate, mettendo ansie e timori. Invece è stata una chiacchierata costruttiva, mi hanno trasmesso la volontà di vedere la squadra dare il massimo e sudare la maglia. Ringraziamo i tifosi e cercheremo di dare il massimo per ripagare la loro fiducia”, conclude Stellone.

Annuncio

Correlati

redazione 13 ore fa

Per la Strega è di nuovo tempo di vigilia, Auteri: “Torres squadra che ci somiglia, qualificazione non si deciderà a Benevento”

redazione 17 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: arbitra Virgilio di Trapani

redazione 19 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: dalle 12:30 al via la prevendita

redazione 23 ore fa

Strega: nessun problema per Viscardi, Terranova torna in gruppo. Prima di volare in Sardegna, nuova tappa a Roma

Dall'autore

sport 7 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 7 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 13 ore fa

Per la Strega è di nuovo tempo di vigilia, Auteri: “Torres squadra che ci somiglia, qualificazione non si deciderà a Benevento”

redazione 17 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: arbitra Virgilio di Trapani

redazione 19 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: dalle 12:30 al via la prevendita

redazione 19 ore fa

Triathlon: ad Acciaroli la sannita Kronos protagonista con Tedesco, Rosa e Caliro

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content