Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Calcio, Strega leader assoluta in B per cartellini gialli e seconda in Europa per media di ammonizioni

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Benevento e i cartellini, un rapporto tormentato. I giallorossi sono arrivati a quota 110 gialli ed sono leader assoluti in B, seguiti da Cittadella a 103 e Spal a 96. Con Stellone in panca la media delle ammonizioni è disarmante: siamo a 4,25 a partita contro i 3,16 di Caserta e i 3,29 di Cannavaro. In sole 8 gare i cartellini rimediati sono addirittura 34. Stesso discorso vale per le espulsioni. Con Caserta 0 in 6 partite, con Cannavaro 3 in 17 partite, con Stellone 5 in 8 sfide. Numeri impietosi non solo in Italia, ma pure in Europa.

Considerando le prime due divisioni dei cinque principali campionati, secondo l’autorevole sito di statistiche fbref.com, il Benevento è il secondo club più “cattivo” in assoluto del vecchio continente per media di cartellini gialli ricevuti, 110 in 31 partite che lo attestano a 3,54 a gara. Hanno fatto peggio solo gli spagnoli del Maiorca in Liga con una media 3,59 (97 gialli in 27 match). Al terzo posto c’è sempre una squadra iberica, e cioè il Siviglia (3,46, con 93 gialli in 27 gare), seguito dal Ponferrandina (Liga 2) con 3,38 (115 in 34 gare), dal Cittadella (3,32), dalla Sampdoria (3,10), dalla Spal (3,09), dall’Ibiza (Liga 2, 3.08), dal Tenerife (Liga 2, 2,97), dal Levante (Liga 2, 2,94), dall’Augsburg (Bundesliga, 2,88).

Intanto sono ripresi ieri gli allenamenti con El Kaouakibi ancora alle prese fra terapie e palestra, stesso discorso per Letizia e Schiattarella che però sono stati preservati a causa dei rispettivi problemi al ginocchio che si portano dietro. Unico assente Capellini, dimesso dalla clinica di Bologna e ora con le stampelle dopo l’intervento di ernia dello sportivo. Alin Tosca intanto si è affidato ad un nuovo procuratore: da ieri è entrato ufficialmente a far parte della “PC Soccer Management” che fa riferimento a Pietro Chiodi, agente che cura gli interessi di molti rumeni che giocano in Italia: da Tatarusanu (Milan) a Marin (Empoli), passando per Chiriches (Cremonese) e Dragus (Genoa), fino ad arrivare a Nedelceauru (Palermo).

Annuncio

Correlati

redazione 5 ore fa

Strega, parte col botto la prevendita ospiti per Carrara: in un’ora e mezza superata quota 200 tagliandi acquistati dai tifosi giallorossi

redazione 7 ore fa

Carrarese-Benevento: al via la prevendita. Ecco tutte le info per i tifosi giallorossi

redazione 12 ore fa

Trasferta di Carrara: in mattinata il Gos, a seguire l’apertura della prevendita. Di 620 posti la capienza del Settore Ospiti

redazione 24 ore fa

Playoff serie C: semifinali alle 21, solo il ritorno della finale sarà alle 17.30

Dall'autore

sport 7 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 7 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 5 ore fa

Strega, parte col botto la prevendita ospiti per Carrara: in un’ora e mezza superata quota 200 tagliandi acquistati dai tifosi giallorossi

redazione 7 ore fa

L’IC “G. Moscati” alle fasi nazionali delle competizioni studentesche di tag Rugby

redazione 7 ore fa

Carrarese-Benevento: al via la prevendita. Ecco tutte le info per i tifosi giallorossi

redazione 8 ore fa

Semifinale playoff: Carrarese-Benevento, arbitra De Angeli di Milano

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content