Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Strega, bisogna vincere. Occhio anche al distacco: con più di 4 punti tra 16esima e 17esima, addio play out

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Come se non bastasse una situazione di classifica già disperata, il Benevento oltre a recuperare quattro punti al Perugia in cinque partite, deve pure lasciarsi dietro almeno due squadre, ovvero Spal e Brescia, che al momento sono avanti rispettivamente di due e tre punti. Battendo una tra Reggina e Spal sarebbe stato tutto diverso e a quest’ora il divario dagli umbri sarebbe stato ridotto a due sole lunghezze (recuperabili anche nello scontro diretto all’ultima giornata) con l’aggancio alla Spal perfezionato e il Brescia relegato all’ultimo posto.

E invece il Benevento ha cannato anche il doppio turno casalingo conquistando un misero punticino sui sei a disposizione, rimanendo fanalino di coda. Ogni settimana è sempre la stessa storia: la partita da vincere diventa in automatico quella successiva, come in una sorta di vortice illusorio alimentato dal (per fortuna) claudicante andamento delle dirette concorrenti.

In palio restano 15 punti e al Benevento servono quattro vittorie per assicurarsi quantomeno l’accesso ai playout. Tre successi potrebbero difatti non bastare. Da non trascurare un’altra condizione che può eventualmente configurarsi e giocare a sfavore dei giallorossi: se il distacco tra la quartultima e la quintultima sarà superiore ai 4 punti, i playout non si disputeranno e la sedicesima si salverà direttamente. Per adesso la forbice tra Cosenza (16esimo) e Perugia (17esimo) è di 3 punti ma sabato al “Curi” è in programma lo scontro diretto.

Nel frattempo Farias e Schiattarella sono fermi solo a scopo precauzionale, qualche preoccupazione in più la destano le condizioni Paleari e Letizia che continuano a non allenarsi col gruppo. I primi due ci saranno regolarmente a Palermo, gli altri due restano in dubbio. Per El Kaouakibi, che ha cominciato a lavorare con la palla, decisivi i prossimi due giorni.

Intanto è arrivato, puntuale, ieri mattina, l’ok del Gos riunitosi presso la Prefettura di Palermo per l’attivazione della prevendita del settore ospiti dello stadio “Renzo Barbera”. Tagliandi quindi ufficialmente acquistabili dai tifosi giallorossi che dovrebbero recarsi in buon numero nel capoluogo siciliano. Il prezzo del singolo biglietto è di 15 euro inclusi diritti (si possono comprare su portale Vivaticket o presso le ricevitorie autorizzate). A disposizione ce ne sono 1308 e per adesso sono stati aperti soltanto i due anelli superiori del settore loro dedicato.

Nella prima giornata di vendita per i supporters sanniti sono stati emessi 20 ticket, ma è assai probabile che nelle prossime ore ci sia una impennata. L’unica limitazione applicata è che i residenti nella regione Campania potranno acquistare i biglietti esclusivamente per il settore ospiti (e quindi non per gli altri settori dello stadio) entro le 19.00 di venerdì 21 aprile.

Annuncio

Correlati

redazione 22 ore fa

Benevento-Triestina, i convocati di Auteri: Benedetti e Terranova sono in lista

redazione 22 ore fa

Benevento-Triestina, Curva Sud superiore sold out. Una settantina di ticket acquistati dai tifosi ospiti

redazione 1 giorno fa

Benevento-Triestina, la vigilia di Auteri: “Non giocheremo per gestire il doppio risultato. Pinato? Esagerate 4 giornate”

redazione 2 giorni fa

Costa carissima a Pinato la reazione sul gol annullato: quel rosso vale 4 giornate di squalifica

Dall'autore

sport 7 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 7 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 22 ore fa

Benevento-Triestina, Curva Sud superiore sold out. Una settantina di ticket acquistati dai tifosi ospiti

redazione 1 giorno fa

Benevento-Triestina, la vigilia di Auteri: “Non giocheremo per gestire il doppio risultato. Pinato? Esagerate 4 giornate”

redazione 1 giorno fa

Miwa Energia Cestistica Benevento: focus sulle giovanili

Christian Frattasi 2 giorni fa

Foiano di Val Fortore in festa. Giornata storica per la partenza del Giro: dopo 91 anni ritorna la corsa rosa

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content