Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Sconfitta al ‘Curi’: Benevento ultimo nella serie B 2022/23. Retrocede anche il Perugia

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Benevento perde 3-2 al ‘Renato Curi’ contro il Perugia e saluta la serie B 2022/23 all’ultimo posto in classifica. Retrocedono anche gli umbri, ai quali non basta la vittoria odierna a causa del pareggio del Brescia a Palermo.

Nel primo tempo poche le emozioni: Farias apre le danze siglando il suo terzo centro stagionale. Nella ripresa succede invece di tutto: i padroni di casa prima pareggiano su rigore con Lisi, poi la ribaltano con Di Carmine. Nel finale Ciano agguanta il pari nel recupero, ma Kouan qualche minuto dopo approfitta di una dormita di Leverbe e fa sperare i suoi. Da Palermo, però, non arrivano buone notizie: il Brescia pareggia e va ai play out. Benevento, Spal e Perugia all’inferno della terza serie. 

LA CRONACA – Al 5’pt gran tiro da fuori di Ciano: palla respinta in tuffo da Abibi. Al 15’pt corner del Perugia e testa di Angella: sfera alta. Al 19’pt è Lisi che prova ad impensierire Manfredini con un tocco esterno, ma il cross viene deviato in angolo. Al 21’pt Paz mette un cross in area, ma Di Carmine non ci arriva e la palla finisce sul fondo. Al 23’pt si vede la Strega: Karic dalla distanza e sfera in corner. Al 27’pt cross da destra di El Kaouakibi per Foulon, che sbuca alle spalle di Paz e conclude al volo di sinistro: palla fuori.

Al 30’pt la Strega è in vantaggio: lancio perfetto di Schiattarella per Koutsoupias, che tutto solo calcia in porta, costringendo Abibi ad una grande respinta in tuffo, ma sulla ribattuta Farias trova la rete.

Passano due minuti e i sanniti potrebbero raddoppiare: destro di Karic dal limite e la palla esce di pochissimo. Al 35’pt clamorosa occasione per il Perugia: colpo di testa di Luperini che si stampa sulla traversa. Ribatte Iannoni di testa e Manfredini compie un miracolo, poi Di Serio commette fallo sul portiere, rendendo vano il gol del pareggio. Al 38’pt tentativo di Santoro dal limite e al 40’pt traccio di Paz. Al 43’pt bella conclusione di Di Serio, ex di turno, e Manfredini si esalta deviando oltre la traversa.

SECONDO TEMPO – Al 2’st ancora Manfredini provvidenziale su una girata di Di Carmine in area. Al 6’st Dionisi assegna un calcio di rigore al Perugia per un dubbio fallo di mano in area di Veseli: sul dischetto va Lisi che non sbaglia. Al 9’st tentativo di Ciano dalla distanza e palla sul fondo; ci riprova all’11’st: sfera altissima. La risposta degli umbri è nei piedi di Sgarbi: Manfredini è attentissimo a deviare in corner.

E’ solo il preludio al gol: dal corner deviazione di Di Serio e spizzata di Di Carmine. Perugia avanti 2-1! Al 16’st occasione Benevento con una gran botta di Farias che esce di un soffio. Al 28’st il neo entrato Capezzi prova il tiro a giro da fuori: palla alta. Al 40’st espulso Glik per proteste.

Al 46’st il pari della Strega con un bel tiro in area di Camillo Ciano. Ma al 49’st il Perugia è di nuovo avanti: Manfredini fuori dai pali, pasticcio Leverbe e Kouan insacca a porta vuota. Finisce 3-2 per gli umbri: il Benevento chiude ultimo in classifica.

Perugia-Benevento 3-2 (risultato finale)

PERUGIA: Abibi, Iannoni (35’st Bartolomei), Angella, Luperini (17’st Kouan), Paz (1’st Olivieri), Di Carmine, Di Serio (17’st Capezzi), Curado (C), Lisi, Santoro (38’st Vulic), Sgarbi. A disp.: Gori, Rosi, Cancellieri, Vulikic, Matos, Ekong, Baldi. All. Fabrizio Castori

BENEVENTO: Manfredini, El Kaouakibi (30’st Tello), Karic, Farias, Glik (C), Foulon (40’st Leverbe), Schiattarella (17’st Kubica), Ciano, Tosca, Veseli, Koutsoupias. A disp.: Paleari, Lucatelli, Carfora, Pastina, Sanogo. All.  Andrea Agostinelli

Arbitro: Dionisi di L’Aquila

Reti: 30’pt Farias (Be); 6’st rig. Lisi (Pe); 13’st Di Carmine (Pe); 46’st Ciano (Be); 49’st Kouan (Pe)

Note: ammoniti Curado, Capezzi e Olivieri (Pe). Al 40’st espulso Glik per reiterate proteste

Annuncio

Correlati

redazione 4 ore fa

Cristian Cioffi campione d’Italia under 15: il Sindaco Mastella gli consegna una targa

redazione 5 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro: 100mila euro più il 25% sulla rivendita. E un milione risparmiato tra stipendi, tasse e commissioni

redazione 9 ore fa

Scatto Sorrento per Bolsius, superato il Cerignola. Alla lista di pretendenti si aggiunge il Picerno

redazione 1 giorno fa

Benevento, la giornata tipo a Roma: sveglia presto, alle 9 già sul campo. Sudore e fatica al ritmo di doppie sedute

Dall'autore

sport 9 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 9 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 9 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 9 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 3 ore fa

Benevento, tris di conferme in casa Ditar Smile Basket

redazione 3 ore fa

Basket, ultimo colpo di mercato: il pivot Iommelli chiude la campagna acquisti della Miwa Energia

redazione 4 ore fa

Cristian Cioffi campione d’Italia under 15: il Sindaco Mastella gli consegna una targa

redazione 5 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro: 100mila euro più il 25% sulla rivendita. E un milione risparmiato tra stipendi, tasse e commissioni

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content