Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Andreoletti al debutto con la Strega: ‘Turris tosta. Non siamo i favoriti in C, ma insieme possiamo fare stagione importante’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“La Turris è un avversario tosto. E’ una squadra giovane, pimpante, che fa un calcio molto aggressivo. Dovremo essere bravi per trovare le contromisure, non è un avversario semplice. Per il Benevento può sembrare svilente affrontare la Turris. Io sto a tremila, sono molto carico. Se pensiamo che gli avversari si scansino, allora non abbiamo capito niente. Se pensiamo che ci chiamiamo Benevento perché due anni fa si stava in Serie A, allora si fa fatica. I tifosi devono sapere che per vincere a Torre del Greco ci vorrà una grande prestazione, non tanto dal punto di vista tecnico-tattico, ma questo non deve essere un alibi dal punto di vista dell’impegno. Sono convinto che non mi tradiranno”. Così mister Andreoletti commenta il debutto in serie C del suo Benevento, impegnato domani sera nell’ostica trasferta di Torre del Greco.

Per il tecnico giallorosso qualche perplessità sul campo sintetico che calcheranno i suoi e ancora qualche dubbio sulla formazione da schierare, considerando gli assenti, gli infortunati e soprattutto una rosa definita ‘cantiere aperto’, costruita passo dopo passo con innesti come Simonetti arrivati sul gong del calciomercato. Nonostante ciò, l’allenatore si definisce soddisfatto del lavoro svolto dalla società e a chi gli chiede in merito agli obiettivi stagionali, risponde con la solita schiettezza: “Il Benevento non è favorito. Non perché abbia una squadra scarsa. Sono convinto che se avessi allenato questa squadra dal primo giorno, ora la situazione sarebbe diversa. Se tutte le componenti di cui ho parlato prima: società, staff tecnico, squadra, stampa e tifosi, se tutti insieme ognuno farà il suo compito, sono convinto che faremo una stagione importante. Basterà una sola componente che venga meno, allora il banco rischia di saltare. Al contrario, se tutti spingono al massimo, allora ci toglieremo delle soddisfazioni”.

Una cosa è chiara: con la chiusura della sessione estiva di mercato, a Benevento è rimasto soltanto chi ha dimostrato di tenerci e chi è convinto al 100% di indossare con orgoglio la maglia giallorossa. Improta è uno di questi, dato in partenza qualche mese fa e ora uno dei cardini della squadra di Andreoletti. L’esempio dell’esterno di Pozzuoli dà la possibilità al tecnico di lanciare un messaggio ai tifosi in vista dell’avvio di stagione: “Improta ha dimostrato di tenerci a questa maglia. Del passato non mi interessa, giudico dal primo giorno: Improta ha mostrato attaccamento alla maglia e spirito di sacrificio. Sono orgoglioso di avere un calciatore come lui per cosa ha dimostrato. Se in passato non ha mostrato un rendimento ottimale, vi chiedo di partire da zero, altrimenti non ne usciamo più. Chiedo ai tifosi di metterci una pietra sopra. Se non siamo bravi a resettare, rischiamo di compromettere la nuova stagione. Vedere col Picerno qualche risultato insultato mi ha fatto male. Probabilmente era giusto, l’anno scorso è stato disastroso e i tifosi hanno il diritto di essere incazzati. Capisco quanto amino questa maglia, quindi credo sia importante ripartire da zero. I tifosi sono una parte fondamentale, abbiamo bisogno di loro: da soli non ce la facciamo. Da oggi la squadra non avrà più alibi. Ho bisogno della stampa, così come dei tifosi. Se siamo uniti faremo qualcosa di importante, altrimenti diventa impossibile”, conclude il tecnico.

Annuncio

Correlati

redazione 20 ore fa

Benevento-Triestina, i convocati di Auteri: Benedetti e Terranova sono in lista

redazione 20 ore fa

Benevento-Triestina, Curva Sud superiore sold out. Una settantina di ticket acquistati dai tifosi ospiti

redazione 24 ore fa

Benevento-Triestina, la vigilia di Auteri: “Non giocheremo per gestire il doppio risultato. Pinato? Esagerate 4 giornate”

redazione 2 giorni fa

Costa carissima a Pinato la reazione sul gol annullato: quel rosso vale 4 giornate di squalifica

Dall'autore

sport 7 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 7 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 20 ore fa

Benevento-Triestina, Curva Sud superiore sold out. Una settantina di ticket acquistati dai tifosi ospiti

redazione 24 ore fa

Benevento-Triestina, la vigilia di Auteri: “Non giocheremo per gestire il doppio risultato. Pinato? Esagerate 4 giornate”

redazione 1 giorno fa

Miwa Energia Cestistica Benevento: focus sulle giovanili

Christian Frattasi 2 giorni fa

Foiano di Val Fortore in festa. Giornata storica per la partenza del Giro: dopo 91 anni ritorna la corsa rosa

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content