Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Strega alla prova Casertana. Andreoletti: ‘Pressione derby si sente. Miglioreremo partita dopo partita’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Le difficoltà per preparare questa gara ci sono. Si affronta una squadra di cui si conosce poco e nulla, poi sono arrivati dei calciatori nelle ultime settimane. Lavoriamo sulle nostre certezze, l’allenatore era il secondo di Zeman. Ci aspettiamo un 4-3-3 base abbastanza offensivo. Sono convinto che quando andremo avanti troveremo le contromisure”. Mister Andreoletti presenta così l’ostica sfida di domani sera al ‘Pinto’, che vedrà il suo Benevento affrontare la ripescata Casertana.

Un match su un campo difficile e che porta con sé le difficoltà e le pressioni di un derby vero e proprio, contro una squadra che si conosce poco, che ha fatto un mercato importante ma che è ancora un cantiere aperto.

“Ho assoluto bisogno di capire dove sono, quindi mi piace interfacciarmi con la gente del posto per capire l’importanza della partita. E’ sentita in maniera diversa rispetto a quella di Torre del Greco. L’ultima volta c’è stato un risultato sonoro. Ci sono tante motivazioni, affrontiamo una squadra che viene da un ripescaggio e che affronta la prima partita tra i professionisti. Ci sono anche delle difficoltà, il Benevento ci ha vinto solo tre volte a Caserta: è uno stadio un po’ ostico, cercheremo di sfatare questo tabù. Dobbiamo arrivare a giocare bene per step, trovando di volta in volta un punto di miglioramento. Quello di domani è un altro passaggio per crescere dal punto di vista tecnico-tattico”, spiega il tecnico giallorosso.

Archiviata da un pezzo l’euforia per i primi tre punti conquistati contro la Virtus Francavilla, ora è tempo di cercare una continuità di risultati positivi, avendo anche trovato una quadra con il 3-5-2: in attesa dei rientri di Kubica e Alfieri, Talia davanti alla difesa resta una buona soluzione. Tello, rientrato nel progetto, potrebbe essere la sorpresa di domani sera dal 1’ e sul quale Andreoletti ripone molte speranze. In avanti il tandem Ferrante-Marotta.

Annuncio

Correlati

redazione 4 ore fa

Cristian Cioffi campione d’Italia under 15: il Sindaco Mastella gli consegna una targa

redazione 5 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro: 100mila euro più il 25% sulla rivendita. E un milione risparmiato tra stipendi, tasse e commissioni

redazione 9 ore fa

Scatto Sorrento per Bolsius, superato il Cerignola. Alla lista di pretendenti si aggiunge il Picerno

redazione 1 giorno fa

Benevento, la giornata tipo a Roma: sveglia presto, alle 9 già sul campo. Sudore e fatica al ritmo di doppie sedute

Dall'autore

sport 9 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 9 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 9 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 9 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 4 ore fa

Benevento, tris di conferme in casa Ditar Smile Basket

redazione 4 ore fa

Basket, ultimo colpo di mercato: il pivot Iommelli chiude la campagna acquisti della Miwa Energia

redazione 4 ore fa

Cristian Cioffi campione d’Italia under 15: il Sindaco Mastella gli consegna una targa

redazione 5 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro: 100mila euro più il 25% sulla rivendita. E un milione risparmiato tra stipendi, tasse e commissioni

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content