Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Rischio restrizioni per Sorrento-Benevento se Giugliano-Potenza sarà disputata a porte chiuse

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Come riporta Il Mattino, una concatenazione di eventi, potrebbe far scattare alcune restrizioni per la trasferta del Viviani: sabato sera infatti, Giugliano-Potenza si potrebbe giocare al De Cristofaro in silenzio e nel deserto.

Le porte chiuse potrebbero scattare per via degli incidenti scoppiati tra le tifoserie del Taranto e del Giugliano l’8 ottobre scorso, quando i tafferugli all’esterno dello stadio fecero venire a contatto le due tifoserie, poco dopo il fischio finale, causando problemi di ordine pubblico e costringendo le Forze dell’Ordine ad intervenire per sedare gli animi.

Sul posto, arrivarono anche camionette della Polizia di Stato e diverse volanti e a quanto pare, i primi a dare vita agli scontri sarebbero stati alcuni tifosi giuglianesi.

In ragione di quanto accaduto, c’è la possibilità concreta che la gara venga disputata a porte chiuse. Per una sorta di poco spiegabile effetto domino, la mancata partenza dei supporters lucani verso Giugliano, potrebbe generare il pericolo di scontri a Potenza dove sono attesi i beneventani, sabato per il match contro il Sorrento che per l’indisponibilità del suo stadio gioca a Potenza le sue gare interne, in nome di una vecchia rivalità che le autorità ritengono mai sopita.

Il Gos presso la Questura di Potenza inizialmente programmato per ieri, è stato rinviato a questa mattina, proprio in attesa di una decisione definitiva su Giugliano-Potenza. Stando a quando filtra dal capoluogo lucano, qualora fossero confermate le porte chiuse tra Giugliano e Potenza, sarebbero al vaglio una serie di prescrizioni per i sostenitori del Benevento, a cominciare dall’obbligo di acquistare tagliandi per il solo settore ospiti, per finire con la necessità di esibire la Fidelity Card del Benevento Calcio per poter acquistare il tagliando per assistere alla partita.

Una vera e propria beffa, soprattutto alla luce del fatto che tra le tifoserie di Sorrento e Benevento non c’è mai stato alcun problema o incidente in passato, e che l’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive, nelle scorse settimane non aveva segnalato la gara tra quelle a rischio per la pubblica incolumità.

Annuncio

Correlati

redazione 7 minuti fa

Benevento-Triestina, la vigilia di Auteri: “Non giocheremo per gestire il doppio risultato. Pinato? Esagerate 4 giornate”

redazione 1 giorno fa

La Strega ha ancora bisogno dei suoi tifosi: oggi pomeriggio allenamento a porte aperte all’Imbriani

redazione 2 giorni fa

Benevento-Triestina, arbitra Costanza di Agrigento

redazione 2 giorni fa

Costa carissima a Pinato la reazione sul gol annullato: quel rosso vale 4 giornate di squalifica

Dall'autore

sport 7 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 7 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 7 minuti fa

Benevento-Triestina, la vigilia di Auteri: “Non giocheremo per gestire il doppio risultato. Pinato? Esagerate 4 giornate”

redazione 4 ore fa

Miwa Energia Cestistica Benevento: focus sulle giovanili

Christian Frattasi 21 ore fa

Foiano di Val Fortore in festa. Giornata storica per la partenza del Giro: dopo 91 anni ritorna la corsa rosa

redazione 1 giorno fa

La Strega ha ancora bisogno dei suoi tifosi: oggi pomeriggio allenamento a porte aperte all’Imbriani

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content