Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Altri sport

La nuotatrice sannita Pirozzi si ritira: per lei palmares prestigioso e tre Olimpiadi

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

La nuotatrice sannita Stefania Pirozzi chiude la carriera. Lo annuncia lei stessa con un messaggio sui social dal titolo ‘UN VIAGGIO INCREDIBILMENTE PAZZESCO’.

Questo il post: “Una parentesi aperta 23 anni fa..ebbe tutto inizio per caso (perché se vogliamo dirla tutta da bimba stavo affogando in 20 cm di acqua). Ero una bimba di 7 anni, già testarda e rompiballe, ma tenace e determinata, di certo però non avrei mai pensato di ritrovarmi a 29 anni a raccontare le mie gesta sportiva ai più giovani, 3 Olimpiadi e oggi scrivere queste righe. Quella bimba ne ha fatta di strada.. anzi di km (in acqua e in auto), ho abbracciato l’acqua quando mi coccolava e presa a schiaffi quando mi era ostile.. non è mica semplice domarla?! Come me del resto.. forse per questo è stato amore a prima vista e come tutte le grandi passioni “amore&odio”. Ho lavorato duramente per salire sulla cresta dell’onda, ho toccato il fondo, ma ho imparato a tornare a galla SEMPRE. Oggi chiudo una parentesi importante della mia vita e voglio ringraziare in primis la mia FAMIGLIA, senza di loro tutto questo non sarebbe stato possibile, la Canottieri Napoli (mia seconda famiglia), le fiamme oro che mi hanno supportato per ben 11 anni, gli allenatori e compagni di fatiche che mi hanno sOpportato in questo meraviglioso viaggio. La “Pirozzina-occhi di lince” saluta la linea blu, pronta a ruggire tra nuove corsie. Grata per la donna che sono diventata”.

Lascia il nuoto a 30 anni. Dopo avere iniziato a competere nel 2005 ai campionati italiani di categoria, l’atleta originaria di Apollosa ha partecipato ai campionati europei giovanili di Praga 2009 vincendo un argento nei 400 m stile libero e due bronzi nei 200 m misti e nei 400 m misti. Nel 2011 ha fatto il suo debutto con la nazionale maggiore di nuoto prendendo parte ai 400 m misti dei campionati mondiali di Shanghai, dove si è piazzata al 25º posto nelle batterie. L’anno seguente Stefania Pirozzi ha gareggiato nei 400 m misti alle Olimpiadi di Londra 2012, venendo eliminata nelle batterie di qualificazione. Alla fine dello stesso anno, il 22 novembre, ha vinto l’argento agli Europei in vasca corta di Chartres 2012.

Nel 2013 i XVII Giochi del Mediterraneo, svolti a Mersin in Turchia, si sono rivelati ricchi di medaglie: due ori conquistati nei 200m farfalla e nella staffetta 4x200m stile libero, oltre a un argento vinto nei 200m misti. Agli Europei di Berlino 2014 ha vinto l’oro nella staffetta 4x200m stile libero, contribuendo insieme alle compagne Alice Mizzau, Chiara Masini Luccetti e Federica Pellegrini a stabilire anche il nuovo record dei campionati con il tempo di 7’50″53. Affetta da mononucleosi, ha dovuto rinunciare ai Mondiali di Kazan del 2015.

Stefania Pirozzi ha disputato la sua seconda Olimpiade in occasione dei Giochi di Rio de Janeiro 2016, classificandosi 17ª nelle batterie dei 200m farfalla mancando l’ultimo posto utile per l’accesso alla semifinale. Ai Mondiali di Budapest 2017 è giunta undicesima alle semifinali dei 200m farfalla e nella staffetta 4x200m stile libero non è riuscita a superare le batterie. A Tarragona 2018 ha ottenuto la terza medaglia d’oro vinta ai Giochi del Mediterraneo, partecipando alla staffetta 4x200m stile libero. Poi ha gareggiato nei 200m stile libero e nei 400m stile libero agli Europei di Glasgow 2018, non riuscendo in entrambi i casi a superare le batterie.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Antonio Corbo 3 settimane fa

Nuoto e beneficenza: alla piscina Open Sky di Calvi l’evento per sensibilizzare la ricerca su sclerosi multipla e distrofia muscolare

redazione 4 settimane fa

Gli esordienti della Vanessa Nuoto protagonisti al campionato regionale primaverile di Monteruscello

redazione 4 settimane fa

Grande successo per la II edizione del ‘Trofeo Pasta Rummo – Città di Benevento’ organizzato dalla Vanessa Nuoto Smile

redazione 2 mesi fa

Nuoto, De Guglielmo della Cns di Calvi sesta nella 5km di Fondo ai campionati italiani giovanili

Dall'autore

redazione 12 ore fa

Per la Strega è di nuovo tempo di vigilia, Auteri: “Torres squadra che ci somiglia, qualificazione non si deciderà a Benevento”

redazione 15 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: arbitra Virgilio di Trapani

redazione 17 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: dalle 12:30 al via la prevendita

redazione 18 ore fa

Triathlon: ad Acciaroli la sannita Kronos protagonista con Tedesco, Rosa e Caliro

Primo piano

redazione 12 ore fa

Per la Strega è di nuovo tempo di vigilia, Auteri: “Torres squadra che ci somiglia, qualificazione non si deciderà a Benevento”

redazione 15 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: arbitra Virgilio di Trapani

redazione 17 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: dalle 12:30 al via la prevendita

redazione 18 ore fa

Triathlon: ad Acciaroli la sannita Kronos protagonista con Tedesco, Rosa e Caliro

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content