Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

L’amarezza di Andreoletti: “In campo soltanto noi, puniti nell’unica azione loro”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Finisce con la vittoria dell’Avellino il derby del ‘Vigorito’. Ai lupi basta una rete di Patierno per far festa e mandare in crisi il Benevento. La voce dei protagonisti al termine del match.

Andreoletti, allenatore Benevento

“Poteva essere un punto di svolta. Dispiace averla persa così, contro una squadra che ha fatto poco per vincerla. Nel primo tempo dovevamo andare in vantaggio, nella ripresa ci siamo stati solo noi. Ma in questo momento facciamo fatica a concretizzare”.

“Ho scelto le due punte perchè oggi potevamo permettercelo visto che l’Avellino non è squadra di fraseggio. Il problema, però, è che poi se devi cambiarne una devi inserire un ragazzo generoso del 2003”

“Ho sempre detto che è un campionato complicato e per come siamo partiti già avere una squadra che lotta è un primo obiettivo. Io a rischio? Ho grande rispetto per la società e per le scelte che compirà. Io mi preoccupo solo di lavorare tanto”.

“Da cosa ripartire? Dalle cose viste in campo. Questa squadra ha sempre spinto al massimo, l’atteggiamento è sempre stato quello giusto. Ma dobbiamo diventare più cinici”. 

“Gli episodi ci penalizzano ma non mi va di attaccarmi alla fortuna”.

“La classifica? Non dobbiamo mollare, dobbiamo essere più forti degli episodi”.

“Sappiamo da dove siam partiti, non basta uno schiocco di dita per risolvere tutte. Benevento viene da una retrocessione sanguinosa, per costruire serve tempo ma noi lo stiamo facendo. Vincere in un solo anno per una retrocessa sarebbe un miracolo”

“Le parole del presidente? Secondo me ha parlato in un certo modo per spronarci. Volevamo rispondere con una vittoria. Ma la fiducia la sento ancora”.

Emanuele Terranova, difensore Benevento

“Amareggiati e dispiaciuti per non aver vinto. Sapevamo quanto ci tenessero i tifosi ma il verdetto del campo va rispettato anche se la sconfitta è immeritata. Da domani al lavoro per ripartire. Più agguerriti di stasera. L’obiettivo? Sono venuto qui per vincere”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 ora fa

Il Benevento alza il muro per i suoi gioielli: Monza su Perlingieri, Sassuolo su Capellini

redazione 1 giorno fa

Strega, la prossima settimana via al totale rifacimento del manto in sintetico del campo Avellola

redazione 2 giorni fa

Festa da sogno a Formentera per il matrimonio dell’ex giallorosso Pippo Inzaghi e la sua Angela

redazione 2 giorni fa

Serie C, si parte il 25 agosto. Primo turno di Coppa Italia domenica 11 agosto

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Il Benevento alza il muro per i suoi gioielli: Monza su Perlingieri, Sassuolo su Capellini

redazione 21 ore fa

Rugby Benevento, lettera aperta al presidente Palumbo: ‘Sollecitiamo cambio di rotta e convocazione nuove elezioni’

redazione 23 ore fa

Il Tfn accoglie la richiesta di uno dei legali: udienza calcioscommesse rinviata all’11 luglio

redazione 1 giorno fa

Il 28 giugno De Laurentiis a Telese Terme per l’inaugurazione del nuovo stadio

Primo piano

redazione 1 ora fa

Il Benevento alza il muro per i suoi gioielli: Monza su Perlingieri, Sassuolo su Capellini

Giammarco Feleppa 19 ore fa

Da San Vitale a Pietrelcina per promuovere il turismo sostenibile: il 7 luglio torna ‘Pedalando sulle colline Beneventane’

redazione 21 ore fa

Rugby Benevento, lettera aperta al presidente Palumbo: ‘Sollecitiamo cambio di rotta e convocazione nuove elezioni’

redazione 23 ore fa

Il Tfn accoglie la richiesta di uno dei legali: udienza calcioscommesse rinviata all’11 luglio

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content