Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Strega, mercato in standby fino alla Turris. Il club aspetta gli input di Auteri, che avrebbe già bocciato Ferrari

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il mercato del Benevento è in standby fino alla partita con la Turris. Lo riporta Il Mattino, che spiega come “la società intenda dare il tempo necessario a Gaetano Auteri di rendersi conto di quanti rinforzi servano e in quali reparti. E soprattutto occorre che il nuovo tecnico indichi espressamente chi mandar via”.

Prima dell’esonero di Andreoletti c’erano delle idee riguardo alcuni calciatori in uscita, ma è evidente che con l’avvicendamento in panchina qualcosa potrebbe cambiare. “Per questo, subito dopo la partita con la Turris, è fissato un summit tra Vigorito, Carli, Auteri per fare il punto della situazione e definire le strategie di rafforzamento dell’organico. Il direttore tecnico tuttavia, in questi giorni non se ne starà con le mani in mano. L’intenzione è quella di lasciarsi alle spalle un 2023 funesto e di risolvere finalmente quelle negatività ataviche che il gruppo sembra portarsi dietro sin dal torneo scorso. Carli ha già avviato contatti con procuratori e calciatori che potrebbero fare al caso del Benevento. Un modo per sondare e preparare il terreno, così da averlo già spianato in vista dei successivi affondi”.

Stando a quanto riposta l’edizione sannita del quotidiano napoletano, Auteri avrebbe già bocciato l’argentino Ferrari del Vicenza, che ha avuto alle sue dipendenze a Pescara, in quanto vorrebbe un centravanti più attivo e partecipativo allo sviluppo della manovra.

“Se andiamo a vedere – scrive Il Mattino – anche il Benevento del 2016 non aveva un centravanti con sole doti di finalizzatore. Cissè che fece la differenza nel girone di ritorno e che agiva da punta centrale (9 reti da gennaio a giugno), l’anno successivo da Baroni in B fu utilizzato da esterno offensivo nel 4-2-3-1. Perché era un attaccante duttile. Stesso discorso per Mazzeo, che pur essendo stato impiegato in qualche occasione da centravanti, si disimpegnava bene (anzi, forse dava il meglio di sé) da laterale nel tridente”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 ora fa

Slitta l’apertura della prevendita ospiti: sarà oggi o addirittura venerdì mattina? Da Sassari notizie confuse e frammentarie

redazione 3 ore fa

Torres-Benevento: arbitrerà Galipò di Firenze, al Var ci sarà Ghersini

redazione 6 ore fa

Nessuna limitazione per i tifosi giallorossi dal Gos di ieri: la prevendita per Torres-Benevento parte alle 12

redazione 18 ore fa

Torres-Benevento, i convocati di Auteri: fuori solo Pinato e Pastina

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Slitta l’apertura della prevendita ospiti: sarà oggi o addirittura venerdì mattina? Da Sassari notizie confuse e frammentarie

redazione 3 ore fa

Torres-Benevento: arbitrerà Galipò di Firenze, al Var ci sarà Ghersini

redazione 4 ore fa

Benevento 5, prolunga anche bomber Milucci

redazione 6 ore fa

‘Ntr24 Motori’ alla scoperta di Alfa Romeo Giulia e Stelvio Super Sport

Primo piano

redazione 1 ora fa

Slitta l’apertura della prevendita ospiti: sarà oggi o addirittura venerdì mattina? Da Sassari notizie confuse e frammentarie

redazione 3 ore fa

Torres-Benevento: arbitrerà Galipò di Firenze, al Var ci sarà Ghersini

redazione 4 ore fa

Benevento 5, prolunga anche bomber Milucci

redazione 6 ore fa

Nessuna limitazione per i tifosi giallorossi dal Gos di ieri: la prevendita per Torres-Benevento parte alle 12

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content