Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Per la Strega domani c’è il Crotone, Auteri: “Stiamo bene, ho tante possibilità di scelta. Saremo equilibrati ma propositivi”

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Domenica di vigilia in casa Benevento. La Strega affronterà domani sera all’Ezio Scida (calcio d’inizio ore 20.30) il Crotone nel ‘Monday night’ della venticinquesima giornata del campionato di Serie C girone C. A presentare il big match, come di consueto, il tecnico giallorosso Gaetano Auteri. Alcuni dei passaggi più significativi della sua conferenza stampa:

CIANO E IMPROTA

“Stanno bene, sono disponibili. Vedremo nell’ottica delle tre partite le scelte da fare. Ma per fortuna stiamo bene e ho tanti calciatori in un livello di forma buono”.

CLIMA CROTONE

“Io alla partita d’andata non c’era. Questa sarà diversa perché nel girone di ritorno cambia tutto. Crotone squadra forte come dimostra il numero di gol che hanno realizzato. Noi andremo alla ricerca della continuità e del rendimento. Stiamo crescendo”.

TRITTICO DI PARTITE

“Noi dobbiamo calcolare solo lo stato di forma, individuale e collettivo. Abbiamo tanti giocatori importanti e l’ottica delle tre partite per noi è un’opportunità e non un problema. Sono tranquillo e sereno perché vedo la squadra in forma. Ora pensiamo al Crotone, poi vedremo le altre. La classifica? Non la guarderei neanche se fossi alla Juve Stabia: non ha senso”.

MOMENTO DEL CAMPIONATO E DUBBI

“I dubbi sono sempre tanti perché ho una rosa lunga e di qualità. E’ chiaro che a febbraio una squadra nella nostra condizione non può permettersi margini d’errore. Ma non è a questo che dobbiamo pensare ma a conquistare meriti”.

KARIC

“Con Karic ho parlato, ha manifestato disponibilità ma ho visto ancora poco di quello che vorrei vedere. Quindi non è cambiato nulla”.

CARMELO IMBRIANI

“Chi ha vissuto e conosciuto Imbriani questo aspetto lo sente un po’ di più. Ci onoriamo di allenarci in una struttura a lui dedicata. Ma sono discorsi che appartengono a una sfera fuori dal campo, anche se è giusto pensarci perché parliamo di una grande persona. Ma nelle due ore di partita penseremo solo a fare bene, a essere equilibrati e propositivi”.

SCELTE DAL PRIMO MINUTO

“Potrebbero essere in campo dal primo momento, sia Simonetti che Terranova e Ciciretti. Ma non ho ancora deciso e comunque con tre partite in sette gare ci sarà spazio per tutti”.

TIFOSI

“Mi è piaciuta la curva contro il Brindisi. Qualcosa sta cambiando e speriamo che questo ciclo di tre partite possa dare ai tifosi nuovo entusiasmo. Ma sta a noi”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 11 ore fa

Il Benevento recupera Capellini, ma Ciciretti si ferma ancora: lieve distorsione alla caviglia

redazione 1 giorno fa

Strega, ripresi gli allenamenti: Capellini ancora out, ecografia di controllo per Pastina. Talia ok, Meccariello in gruppo

redazione 2 giorni fa

Benevento-Sorrento, arbitra Mattia Caldera di Como

redazione 2 giorni fa

Campo ex Cral: contenzioso Comune-Star Games, Tar decide ‘tregua’ fino al 7 marzo

Dall'autore

redazione 9 ore fa

Accademia Volley, sfida salvezza con Cutrofiano: sabato al PalaParente le giallorosse non possono fallire

redazione 11 ore fa

Il Benevento recupera Capellini, ma Ciciretti si ferma ancora: lieve distorsione alla caviglia

redazione 1 giorno fa

Benevento 5, al PalaTedeschi arriva l’Itria. Milucci: “Sfida ostica”

redazione 1 giorno fa

Strega, ripresi gli allenamenti: Capellini ancora out, ecografia di controllo per Pastina. Talia ok, Meccariello in gruppo

Primo piano

redazione 9 ore fa

Accademia Volley, sfida salvezza con Cutrofiano: sabato al PalaParente le giallorosse non possono fallire

redazione 11 ore fa

Il Benevento recupera Capellini, ma Ciciretti si ferma ancora: lieve distorsione alla caviglia

Christian Frattasi 12 ore fa

Basket, inizia fase 2. La torre Ndour e il dt Rusciano al Salottino Miwa: ‘Play out difficili, la salvezza è fondamentale’

redazione 1 giorno fa

Benevento 5, al PalaTedeschi arriva l’Itria. Milucci: “Sfida ostica”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.