Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Basket

Catillo, coach Calandrelli: ‘Infortuni non siano alibi, vogliamo crescere e migliorare’. D’Avanzo: ‘L’obiettivo è la salvezza’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Nuova puntata del Salottino Miwa Energia Cestistica Benevento. Questa settimana focus dedicato alla Catillo, compagine femminile della società della famiglia Zullo: negli studi di Ntr24, ospiti coach Valentina Calendrelli e la guardia Andreana D’Avanzo.

Parleremo come di consueto del match disputato domenica scorsa al Palatedeschi che le ha viste affrontare la Juve Trani, ma anche del prossimo impegno stagionale, ultima sfida della prima fase del campionato di B femminile, a Campobasso.

‘Con Trani – ha spiegato coach Calandrelli – c’è mancato il cinismo, così come era successo con Taranto. Abbiamo fatto una grande partita per il 90% del tempo, giocando con grande concentrazione. Purtroppo negli ultimi minuti, forse anche per la mancanza di esperienza, non siamo riusciti a gestire il finale e abbiamo regalato il match alle pugliesi’.

‘Stare a guardare è davvero difficile – ha commentato la D’Avanzo, ferma ai box da due settimane -. Purtroppo si prevedono altre tre settimane almeno di stop. In ogni caso cerco di far sentire la mia presenza e il mio supporto alle compagne’.

E sulla stagione in serie B: ‘Il dato oggettivo – aggiunge l’allenatrice – è che siamo in emergenza dall’inizio di stagione con infortuni protratti per mesi. Non mi piace parlare di sfortuna, perché credo che l’infortunio di una giocatrice importante è sempre una opportunità per una seconda linea. Alla squadra chiedo di non avere alibi, ma di migliorarsi sempre più. Con un’annata più serena da questo punto di vista, avremmo sicuramente potuto fare qualche vittoria in più. Prospettive ce ne sono: sono molto contenta sia delle più giovani sia delle esperte che mi danno una grande mano’.

Per la guardia, punto di riferimento del roster, è stata anche un’occasione per parlare del suo primo anno a Benevento: ‘Ho trovato una società seria, un ambiente familiare con un bel progetto. Sono felice che si stia dando valore al basket femminile. La società è partita dal campionato di C e poi ha conquistato la promozione senza alcuna aspettativa. Stiamo disputando ora la B senza obiettivi di promozione, ma noi giochiamo sempre con la voglia di vincere e di lottare’, ha commentato la D’Avanzo.

Attenzione ora sul prossimo match in terra molisana con uno sguardo rivolto alla prossima fase della stagione. ‘Campobasso è terza in classifica con tante giovani di livello – ha concluso Calandrelli -. Sarà una bella partita, speriamo di poter dimostrare la stessa attitudine mostrata contro Taranto e Trani, dove la squadra è cresciuta di livello. Vogliamo continuare a migliorare la nostra identità. Alla seconda fase proveremo ad arrivarci con altri due punti in più. Poi andremo ad incrociarci con l’altro girone e lì daremo tutto per conquistare la salvezza’.

‘In un momento difficile è dura trovare l’entusiasmo, ma proprio in questa fase dobbiamo continuare a lavorare duramente e a porci obiettivi come quello della salvezza’, ha concluso la D’Avanzo.

Le interviste nel servizio video

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Giammarco Feleppa 4 giorni fa

Basket, la Miwa non fa sconti a nessuno: Castanea ko all’overtime. I sanniti chiudono la stagione con una bella vittoria

redazione 4 giorni fa

Basket serie B, Miwa vs Castanea: RIGUARDA L’ULTIMO MATCH STAGIONALE

Christian Frattasi 5 giorni fa

Catillo, coach Calandrelli al Salottino: ‘Orgogliosa delle mie ragazze’. Zullo: ‘Felici per la salvezza, obiettivo è crescere e valorizzare movimento cestistico’

redazione 5 giorni fa

Miwa-Castanea, ingresso gratuito al Palatedeschi per l’ultimo match della stagione

Dall'autore

Christian Frattasi 3 giorni fa

ParolA ai tifosi: grandi emozioni al Palatedeschi per il Benevento5 in serie A

Christian Frattasi 5 giorni fa

Catillo, coach Calandrelli al Salottino: ‘Orgogliosa delle mie ragazze’. Zullo: ‘Felici per la salvezza, obiettivo è crescere e valorizzare movimento cestistico’

Christian Frattasi 1 settimana fa

Futsal, il Benevento5 ad un passo dalla storica promozione in A: ‘Sabato tutti al Palatedeschi per sostenere la squadra’

Christian Frattasi 2 settimane fa

Kickboxing, il sannita Festa si conferma campione italiano. A maggio sul ring per il titolo europeo

Primo piano

redazione 3 ore fa

Grande successo per la II edizione del ‘Trofeo Pasta Rummo – Città di Benevento’ organizzato dalla Vanessa Nuoto Smile

redazione 3 ore fa

Catania-Benevento, arbitra Frascaro di Firenze

redazione 7 ore fa

Touch rugby, ottimo secondo posto dei Bersaglieri Sanniti alla tappa di Artena

redazione 11 ore fa

Benevento in ritiro a Roma dal 30 aprile al 4 maggio: una full immersion di 5 giorni per preparare i playoff

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.