Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

La Strega si sta mettendo al sicuro negli scontri diretti: è avanti con 5 delle prime 10 e le altre le deve ancora affrontare

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Con le squadre di testa tutte così vicine in classifica, in caso di arrivo finale tra due o più formazioni a pari punti, per stabilire le posizioni definitive diventeranno fondamentali gli scontri diretti e l’eventuale classifica avulsa: il Benevento con un girone di ritorno scoppiettante si sta mettendo al sicuro da questo punto di vista. Considerando infatti le prime 10 della graduatoria i giallorossi si sono messi in una condizione di vantaggio con Casertana, Crotone, Taranto, Picerno e Sorrento, ovvero tutte e cinque le compagini già incontrate sia all’andata che al ritorno.

I sanniti dopo aver pareggiato 0-0 al “Pinto”, hanno battuto i falchetti 1-0 al “Vigorito”. Dopo il successo per 3 a 2 ottenuto in casa con il Crotone, allo “Scida” 15 giorni fa è terminata 0-0 con tante recriminazioni. Contro il Taranto vittoria per 2-1 all’andata e pareggio 2-2 al ritorno allo “Jacovone”.

contro il Picerno, dopo il 2-2 dell’andata, il 2-1 al “Donato Curcio” maturato nel giro di un minuto nello scorso weekend e con il Sorrento doppio brindisi tra l’1-0 dell’andata sul neutro di Potenza e il 4-0 del ritorno. Tra le prime 10 restano Juve Stabia e Avellino, con le quali attualmente i giallorossi sono in svantaggio, ma finora si sono giocati soltanto i match d’andata, entrambi conclusi con il punteggio di 1-0, oltre a Latina e Giugliano cui con c’è parità ancora da incrociare (0-0 e 2-2 le gare d’andata). Il Benevento incrocerà prima il Giugliano, poi la Juve Stabia alla terzultima, ospitandola al “Vigorito” lunedì 8 aprile alle 20.45, e immediatamente a seguire l’Avellino, recandosi al “Partenio-Lombardi”, nella tana dei lupi, lunedì 15 aprile sempre in posticipo serale alle 20.45 e infine il Latina alla penultima al Vigorito.

Forti di un imbattibilità che dura ormai da più di 2 mesi (ultima sconfitta il 23 dicembre con il Catania), gli uomini di Auteri cercheranno di tenere il passo delle battistrada, magari accorciando ulteriormente dal primo posto per poi provare ad aggiudicarsi tutti i restanti scontri diretti quando sarà il momento, sovvertendo anche l’esito del doppio confronto.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 7 ore fa

Catania-Benevento, arbitra Frascaro di Firenze

redazione 14 ore fa

Benevento in ritiro a Roma dal 30 aprile al 4 maggio: una full immersion di 5 giorni per preparare i playoff

redazione 17 ore fa

Solo uno spavento per Lanini: a Catania ci sarà. Nuovo forfait di Improta, Ciciretti resta in dubbio

redazione 2 giorni fa

Parola ai tifosi: Benevento-Latina

Dall'autore

redazione 7 ore fa

Grande successo per la II edizione del ‘Trofeo Pasta Rummo – Città di Benevento’ organizzato dalla Vanessa Nuoto Smile

redazione 7 ore fa

Catania-Benevento, arbitra Frascaro di Firenze

redazione 10 ore fa

Touch rugby, ottimo secondo posto dei Bersaglieri Sanniti alla tappa di Artena

redazione 14 ore fa

Benevento in ritiro a Roma dal 30 aprile al 4 maggio: una full immersion di 5 giorni per preparare i playoff

Primo piano

redazione 7 ore fa

Grande successo per la II edizione del ‘Trofeo Pasta Rummo – Città di Benevento’ organizzato dalla Vanessa Nuoto Smile

redazione 7 ore fa

Catania-Benevento, arbitra Frascaro di Firenze

redazione 10 ore fa

Touch rugby, ottimo secondo posto dei Bersaglieri Sanniti alla tappa di Artena

redazione 14 ore fa

Benevento in ritiro a Roma dal 30 aprile al 4 maggio: una full immersion di 5 giorni per preparare i playoff

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.