Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Basket

Basket D2, la Smile Benevento batte il Cus Napoli dopo una gara dai due volti

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Vince la Ditar Benevento che ieri sera ha superato il Cus Napoli con il punteggio di 48-47. Gara giocata in maniera quasi perfetta, soprattutto nella fase difensiva, nei primi due quarti di gioco, chiusosi con il punteggio di 31-20 per la squadra di casa.

Nella seconda parte di gara si è visto in maniera evidente un calo fisico, sintomo questo di non ancora una condizione fisica ottimale dei ragazzi gialloblù dovuta ai lunghi stop per infortunio di alcuni giocatori sanniti che li ha visti lontani dai campi di gioco per svariate settimane, e che ora con molta pazienza e con tanta cautela, si sta cercando di recuperare per poterli mettere in condizioni ottimali per il finale di stagione.

Le parole di coach Iarriccio a fine gara: “Una partita dai due volti, giocata ancora una volta non al completo per vari infortuni ed alcune assenze, dove nei primi due quarti abbiamo giocato in modo superlativo sia in attacco dove siamo stati bravi a coinvolgere tutti, ma soprattutto a livello difensivo dove nelle varie difese che abbiamo alternato siamo stati molto attenti e molto reattivi nell’ aiutarci l’uno con l’altro.

Nei secondi due purtroppo, ma questo è un problema esclusivamente fisico, siamo stati poco lucidi e poco squadra in attacco, ed in difesa dove avevamo costruito il nostro vantaggio, ci siamo disuniti, facendo così in modo che il Cus Napoli potesse rientrare e metterci in grossa difficoltà.

Fortunatamente oggi siamo stati freddi nei momenti decisivi dalla lunetta e questo ci ha permesso di portare a casa due punti fondamentali per il proseguimento del nostro campionato che sta diventando molto avvincente, e dove nessuna squadra fino alla fine regalerà niente a nessuno. Faccio i complimenti al cus Napoli perché si è dimostrata una squadra molto ostica ben organizzata e molto combattiva che ieri ci ha messo in grande difficoltà”.

Ditar Smiel Bn 48- CUS Napoli 47
Tabellini: Accettola 23, Marino 14, Servidei 6, Panella V. 5, Ricciardi, Cuozzo, Chiusolo, Varricchio ne Palummo ne. All P. Iarriccio

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 giorno fa

Al liceo ‘Rummo’ di Benevento una due giorni dedicata alla palla a spicchi con la ‘Samnium Basket’

redazione 5 giorni fa

Basket, finali nazionali UISP: la Mata Leão si classifica al 7° posto. Tanta l’amarezza per il sorteggio sfortunato

redazione 1 settimana fa

Basket, successo per il quadrangolare femminile organizzato dal GS Meomartini e intitolato a Gianluca Gisondi

redazione 1 settimana fa

Al CONI Benevento un pomeriggio di basket tra tecnici e l’autore Davide Galieri

Dall'autore

redazione 2 ore fa

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

redazione 6 ore fa

Per Manconi rilancia anche il Trapani: il bomber tiene duro, ha dato la sua parola al Benevento

redazione 7 ore fa

Accademia Volley, Antonio Libraro nuovo responsabile tecnico del Settore Maschile

redazione 9 ore fa

Strega, questione portiere: con Nunziante dodicesimo, ci sarà spazio solo per uno tra Paleari e Manfredini. O addirittura per nessuno

Primo piano

redazione 2 ore fa

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

redazione 6 ore fa

Per Manconi rilancia anche il Trapani: il bomber tiene duro, ha dato la sua parola al Benevento

redazione 7 ore fa

Accademia Volley, Antonio Libraro nuovo responsabile tecnico del Settore Maschile

redazione 9 ore fa

Strega, questione portiere: con Nunziante dodicesimo, ci sarà spazio solo per uno tra Paleari e Manfredini. O addirittura per nessuno

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content