Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Auteri sceglie ancora la difesa 3 e preserva i diffidati: Starita trequartista, Bolsius e Lanini tandem d’attacco. Manfredini in porta

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Benevento si lancia nel disperato assalto al secondo posto cercando di giocare un brutto scherzo al Catania (invischiato nella lotta per evitare i playout che costerebbero ai rossoazzurri anche il bonus playoff acquisito con il trionfo in  Coppa Italia di C) e aspettando un risultato positivo da parte del Crotone ad Avellino, Auteri non si lascia tentare dalla difesa a 4, alla quale a lungo aveva pensato, e ripropone il 3-4-1-2 che abbina visto in tre delle ultime quattro uscite. Il tecnico, senza Improta e Ciciretti, sceglie di risparmiare tutti e cinque i diffidati: in panchina Paleari, Capellini, Talia, Nardi e Ferrante. In porta giocherà Manfredini, difesa a tre con Berra, Terranova e Pastina. Sulle corsie Simonetti e Masciangelo, in mezzo Karic e Agazzi come preannunciato. Il trequartista non sarà Pinato, che non è al top, bensì Starita. In attacco il tandem composto da Lanini e Bolsius. 
Il Catania opta per il 3-5-2 con Zeoli che deve rinunciare allo squalificato Marsura e agli infortunati Bethers, Silvestri e Peralta. Solo panchina per l’ex Tello, al rientro dopo un mese e messo di stop. Rossoazzurri con Furlan tra i pali, Monaco, Kontek e Castellini pacchetto arretrato, Bouah e Cicerelli sulle fasce, Quaini a dirigere le operazioni con Zammarini e Welbeck mezzali, Cianci e Di Carmine di punta. 
Arbitra Frascaro di Firenze, fischio d’inizio ore 18.30, diretta Sky Sport Uno canale 201 e in streaming su Now TV. Sugli spalti 18mila spettatori con 156 sanniti. 

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 5 ore fa

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

redazione 10 ore fa

Per Manconi rilancia anche il Trapani: il bomber tiene duro, ha dato la sua parola al Benevento

redazione 13 ore fa

Strega, questione portiere: con Nunziante dodicesimo, ci sarà spazio solo per uno tra Paleari e Manfredini. O addirittura per nessuno

redazione 1 giorno fa

La nazionale LND batte il Giugliano calcio e per la quarta volta conquista il trofeo Shalom

Dall'autore

redazione 5 ore fa

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

redazione 10 ore fa

Per Manconi rilancia anche il Trapani: il bomber tiene duro, ha dato la sua parola al Benevento

redazione 11 ore fa

Accademia Volley, Antonio Libraro nuovo responsabile tecnico del Settore Maschile

redazione 13 ore fa

Strega, questione portiere: con Nunziante dodicesimo, ci sarà spazio solo per uno tra Paleari e Manfredini. O addirittura per nessuno

Primo piano

redazione 5 ore fa

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

redazione 10 ore fa

Per Manconi rilancia anche il Trapani: il bomber tiene duro, ha dato la sua parola al Benevento

redazione 11 ore fa

Accademia Volley, Antonio Libraro nuovo responsabile tecnico del Settore Maschile

redazione 13 ore fa

Strega, questione portiere: con Nunziante dodicesimo, ci sarà spazio solo per uno tra Paleari e Manfredini. O addirittura per nessuno

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content