Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Calcio beneventano in lutto: addio ad Angelo Forgione, storico capitano della San Vito e allenatore del Benevento nel 1967/68

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Lo scorso 8 giugno all’Ospedale “Fatebenefratelli” è venuto a mancare a 94 anni Angelo Forgione, a lungo calciatore, capitano e tecnico della gloriosa San Vito e allenatore del Benevento nella stagione 1967/68. Era stato trasportato in gravi condizioni presso il nosocomio da una casa-albergo di Solopaca dove era ospite, ma la salma è stata messa a disposizione della famiglia soltanto oggi perché le autorità hanno disposto l’autopsia dopo un esposto-denuncia dei figli per accertare le cause del decesso. Aveva partecipato ad uno dei primi, storici, “Supercorso” istituito Coverciano di alta specializzazione per allenatori di calcio. Originario di Telese Terme (dove oggi alle 16.00 si terranno i funerali nella chiesa di Santo Stefano) Forgione è stato sempre molto apprezzato per le sue qualità umane e professionali, oltre che per le doti di calciatore e e allenatore.

Raccogliamo il ricordo di uno dei suoi allievi, Gino Schipani, insegnante di educazione fisica in pensione e a lungo deus ex machina della pallamano sannita, ex calciatore. “Angelo Forgione è stato il mio maestro di calcio, quando dalle Ali Azzurre – racconta Schipani – fui acquistato dal Benevento. Quella straordinaria esperienza mi è stata utile per la professione che da lì a poco sarei andato a svolgere. Non lo dimenticherò mai: da lui ho appreso tante nozioni e concetti sulla preparazione atletica e su quelle basi ho costruito il mio futuro. Chiaramente poi ho messo anche del mio, ma quello che ho appreso da lui e l’umanità che mi ha trasferito lo faranno restare per sempre nel mio cuore. Il mister Forgione era una grande professionista, una persona affabile e umile, che nel calcio avrebbe meritato ben altre fortune, ma non è stato così proprio per il suo essere troppo un uomo perbene”.

Forgione ha allenato, tra le altre cose, il Tre Stelle Piedimonte, Montesarchio, il Cervinara, il Torrecuso, l’Amorosi, il Cerreto Sannita, il Marcianise, la Rappresentativa Dilettanti Campana e il Bernalda.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 8 ore fa

Benevento, la giornata tipo a Roma: sveglia presto, alle 9 già sul campo. Sudore e fatica al ritmo di doppie sedute

redazione 12 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro, è fatta: cessione a titolo definitivo con indennizzo e percentuale sulla rivendita

redazione 24 ore fa

Trattativa avanzata per Koutsoupias al Catanzaro: da limare gli ultimi dettagli

redazione 1 giorno fa

Strega, ecco tutti i 46 presenti in ritiro: squadra, staff tecnico, medici, magazzinieri e collaboratori

Dall'autore

redazione 2 ore fa

Scherma, la sannita Baldini rappresenterà la Campania al trofeo Coni Nazionale

redazione 6 ore fa

Nuova partnership tecnico-sportiva tra Miwa Energia Cestistica Benevento e Scuola Basket Città dei Ragazzi

redazione 8 ore fa

Benevento, la giornata tipo a Roma: sveglia presto, alle 9 già sul campo. Sudore e fatica al ritmo di doppie sedute

redazione 12 ore fa

Basket, a San Giorgio del Sannio tante novità per il Memorial Don Costantino Frusciante

Primo piano

redazione 2 ore fa

Scherma, la sannita Baldini rappresenterà la Campania al trofeo Coni Nazionale

redazione 6 ore fa

Nuova partnership tecnico-sportiva tra Miwa Energia Cestistica Benevento e Scuola Basket Città dei Ragazzi

redazione 8 ore fa

Benevento, la giornata tipo a Roma: sveglia presto, alle 9 già sul campo. Sudore e fatica al ritmo di doppie sedute

redazione 12 ore fa

Basket, a San Giorgio del Sannio tante novità per il Memorial Don Costantino Frusciante

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content