Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Napoli campione d’Italia dopo 33 anni: caroselli e festeggiamenti anche a Benevento e nel Sannio

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Dopo 33 anni il Napoli torna sul tetto di Italia vincendo il suo terzo scudetto. Ieri sera al triplice fischio finale, la squadra del presidente Aurelio De Laurentis, con un pareggio contro l’Udinese, ha conquistato il tricolore con ben 5 giornate di anticipo dal termine del campionato. Al ‘Maradona’ e nel capoluogo partenopeo grande festa per celebrare l’epico momento. Anche a Benevento e nel Sannio caroselli e momenti di felicità tra abbracci e sorrisi dei tifosi azzurri.

In città i supporters si sono dati appuntamento in Piazza Risorgimento per dar vita ad una sfilata lungo le vie principali: da via Perasso ai Viali degli Atlantici e Mellusi. Anche il sindaco Mastella, accompagnato dal suo vice De Pierro, è sceso in strada per unirsi ai festeggiamenti dopo aver postato sui social un messaggio, ricordando il suo passato da dirigente nella società calcistica: ”Con il Napoli vince la Campania, vince il Sud. Scudetto meritato. Entusiasmo alle stelle. Ricordo il primo scudetto del Napoli: ero, come dirigente del napoli, negli spogliatoi. Storica giornata allora, storica anche oggi”.

L’intera provincia, tra piccoli e grandi centri, si è tinta di azzurro. Impossibile contenere l’emozione per chi ha aspettato di rivedere questo momenti così a lungo, tantomeno l’incredulità di tanti giovanissimi che lo scudetto lo hanno visto vincere per la prima volta alla propria squadra del cuore.

A Montesarchio, già addobbato da giorni a festa, allo giungere dell’ufficialità matematica è corrisposto un boato di energia e calore tra strette di mano e lacrime di gioia all’ombra del Castello, con tanti giovani in strada. Stesso discorso ad Airola, dove è presente anche un Club. Festeggiamenti a Telese Terme, dove i tifosi si erano riuniti per seguire la sfida sul Maxi Schermo allestito in piazza Mazzini. Il centro della Valle Telesina, però, promette grande festa anche per i prossimi incontri, per poi organizzarne una ancora più imponente per la fine del campionato. 

Anche il resto della Valle Vitulanese ha espresso grande gioia per un risultato storico: fuochi di artificio a Torrecuso e Ponte. Ma l’intero versante del Taburno si è illuminato, quasi a giorno, al triplice fischio finale.

I tifosi di San Giorgio del Sannio non hanno fatto mancare il loro sostegno ai ragazzi di mister Spalletti riversandosi con caroselli di auto e motorini lungo il centrale viale Spinelli. Un’esultanza, però, contrassegnata dal rispetto e molto contenuta nella sua espressione. Sicuramente un momento storico che meritava e continua a meritare un tributo da parte di coloro che amano il calcio e il Napoli. 

Annuncio

Correlati

redazione 3 settimane fa

Futsal, anche il Consiglio Provinciale premia il Benevento5 per la storica promozione in A

redazione 1 mese fa

Futsal, il Benevento 5 batte 6-2 il Melilli e conquista la storica promozione in serie A

redazione 2 mesi fa

Sprofondo Salernitana: via Liverani e Sabatini. Iervolino vuole ricomporre il tandem Inzaghi-Foggia per tornare subito in A

redazione 3 mesi fa

Europei 2032, ‘trasloco’ in vista per il Napoli? Mastella: “Benevento accoglierebbe con entusiasmo gli azzurri”

Dall'autore

sport 7 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 7 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 13 ore fa

Per la Strega è di nuovo tempo di vigilia, Auteri: “Torres squadra che ci somiglia, qualificazione non si deciderà a Benevento”

redazione 16 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: arbitra Virgilio di Trapani

redazione 18 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: dalle 12:30 al via la prevendita

redazione 19 ore fa

Triathlon: ad Acciaroli la sannita Kronos protagonista con Tedesco, Rosa e Caliro

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content