Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

La Strega saluta la B: a Perugia uomini contati per Agostinelli. Nove gli assenti

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il Benevento si congeda dalla Serie B incrociando il Perugia e provando a giocargli un brutto scherzo: i giallorossi inseguono il 18esimo posto che potrebbe essere foriero di una eventuale riammissione qualora fossero due le squadre a non iscriversi alla prossima cadetteria, mentre gli umbri se battono i sanniti e il Brescia perdesse a Palermo spedirebbero in C proprio i lombardi.

Gli uomini di Agostinelli invece devono augurarsi, in caso di successo, che la Spal non si imponga a Pisa. Le maggiori motivazioni dei padroni di casa potrebbero fare la differenza ma Agostinelli vuol chiudere in bellezza la sua esperienza sulla panchina della Strega.

Il tecnico tuttavia sarà al Curi con gli uomini contati: gli assenti sono ben 9 considerando le squalifiche (Letizia), gli infortuni (Capellini, Jureskin, Acampora, Viviani, Improta, Pettinari) e le scelte tecniche (Simy e La Gumina) senza contare le esclusioni dei vari Basit, Sanogo e Vokic che raramente hanno visto il campo e per fortuna sono tutti a scadenza. I giocatori di movimento in panchina saranno solo sei.

L’allenatore conferma il sistema di gioco che ha battuto il Modena con alcuni accorgimenti: dentro Veseli da braccetto con Glik e Tosca, El Kaouakibi avanza da laterale destro, rientra Schiattarella da centromediano metodista con Karic e Koutsoupias (che ha vinto il testa a testa con Tello) mezzali. In porta Manfredini preferito a Paleari. Foulon agirà a sinistra con Ciano-Farias duo d’attacco.

Castori schiera il Perugia a specchio con una difesa rimaneggiata (out il portiere titolare Furlan, gioca il terzo Abibi, out Rosi, Struna e lo squalificato Casasola sostituiti da Angella, Curado e Paz quinto di destra), Capezzi, Santoro, Luperini e Lisi completano il centrocampo e Olivieri-Di Carmine in avanti. Dovrebbe partire in panchina l’ex Di Serio.

Arbitra Dionisi de L’Aquila, fischio d’inizio ore 20.30 (le gare si giocano tutte in contemporanea) diretta Sky Sport canale 257 e in streaming su Dazn, Helbiz e Now.

Annuncio

Correlati

redazione 14 ore fa

Per la Strega è di nuovo tempo di vigilia, Auteri: “Torres squadra che ci somiglia, qualificazione non si deciderà a Benevento”

redazione 17 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: arbitra Virgilio di Trapani

redazione 19 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: dalle 12:30 al via la prevendita

redazione 23 ore fa

Strega: nessun problema per Viscardi, Terranova torna in gruppo. Prima di volare in Sardegna, nuova tappa a Roma

Dall'autore

sport 7 mesi fa

Basket femminile serie B, Catillo Benevento vs Fasano: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Basket Serie B, Miwa vs Angri: RIGUARDA LA PARTITA

sport 7 mesi fa

Il talentuoso Cioffi in Nazionale, da Mastella i complimenti al ragazzo e alla Grippo

sport 7 mesi fa

Vittoria esterna sul campo di Mondragone per la Smile Basket Benevento

Primo piano

redazione 14 ore fa

Per la Strega è di nuovo tempo di vigilia, Auteri: “Torres squadra che ci somiglia, qualificazione non si deciderà a Benevento”

redazione 17 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: arbitra Virgilio di Trapani

redazione 19 ore fa

Playoff, Benevento-Torres: dalle 12:30 al via la prevendita

redazione 20 ore fa

Triathlon: ad Acciaroli la sannita Kronos protagonista con Tedesco, Rosa e Caliro

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content