Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Che pasticcio, Juve Stabia! E ora luci al Partenio: l’Avellino può chiudere la fuga delle vespe

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

In cauda venenum. Della ventesima giornata di campionato di Serie C ricorderemo soprattutto centoventi secondi. Il tempo necessario al Monterosi Tuscia per rimontare in extremis la Juve Stabia. Davvero incredibile il finale del ‘Menti’, con le rotative ormai pronte alla stampa con l’ennesima vittoria delle Vespe ma stoppate sul più bello dalle reti di Mbende e Vano. Riecco Davide che ferma Golia.

Non un buon presagio per gli uomini di Pagliuca che forse già provano un po’ di nostalgia per il 2023. E ora tutti al ‘Partenio’ perché il match tra Avellino e Juve Stabia può davvero dire tanto in ottica promozione. Dovessero spuntarla i lupi, in sette giorni i gialloblu vedrebbero vanificata la propria fuga. Il passo falso della capolista, infatti, ha coinciso con le vittorie di tutte le altre big del girone C.

E se non fanno più notizia i blitz di Casertana e Avellino (entrambe presentano in trasferta un ruolino di marcia decisamente più convincente rispetto a quello casalingo) non è una vittoria come le altre quella ottenuta dal Benevento contro la Turris. E’ bastato il ritorno di Auteri per far ritrovare alla Strega la via dei tre punti, smarrita da oltre un mese. Per rientrare nel gioco delle grandi, però, ai giallorossi occorrono conferme. Benissimo il Taranto, al quarto squillo nelle ultime cinque gare. Bene anche Picerno e Crotone, capaci di riscattarsi dopo le sconfitte brucianti rimediate in casa negli scontri diretti con vespe e lupi.

E proprio la gara dello Iacovone tra le truppe di Capuano e Longo rappresenta l’altro match di cartello della prossima giornata.

Quanto alla zona playoff, alla crisi del Latina fa da contraltare la risalita del Cerignola. Nella parte bassa della classifica, infine, a muoversi è stato soltanto il già citato Monterosi.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 21 ore fa

File interminabili da Collarile, 250 biglietti venduti in 25 minuti: i 500 ticket saranno polverizzati in meno di un’ora

redazione 23 ore fa

Terminato il Gos ad Avellino: la prevendita parte nel pomeriggio. Confermati i 500 biglietti solo per possessori di tessera del tifoso

redazione 1 giorno fa

Il Benevento da oggi sbarca al Meomartini dove si allenerà per tre giorni ospite della Grippo Drs

redazione 2 giorni fa

All’Imbriani è già clima derby: cori e fumogeni della Sud a caricare i giallorossi

Dall'autore

Antonio Corbo 1 settimana fa

Grandi nomi dell’atletica e numeri da record per la 31esima ‘StraBenevento’: “Un biglietto da visita per la Città”

Antonio Corbo 2 mesi fa

Il Giro d’Italia porta a Benevento il ‘Giro-E’, la Corsa Rosa con pedalata assistita

Antonio Corbo 2 mesi fa

Il Viareggio, la sfida alla Juve, i consigli a Ciro per una B mai arrivata. Luciano D’Agostino, una vita per i giovani: ‘Il calcio è arte, non scienza’

Antonio Corbo 3 mesi fa

La Strega prepara il derby con la Casertana: all’Imbriani primi applausi per Starita

Primo piano

redazione 2 ore fa

Basket: la Miwa under 17 a lezione dai “maestri” Ndour e Spasojevic

redazione 5 ore fa

Basket serie B: Playout salvezza, domenica al Palatedeschi l’atto finale tra Catillo e Stabia

redazione 21 ore fa

File interminabili da Collarile, 250 biglietti venduti in 25 minuti: i 500 ticket saranno polverizzati in meno di un’ora

redazione 22 ore fa

Torneo Next Gen, il Circolo Tennis de Goti Celebra i successi dei suoi allievi

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.