Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Altri sport

Giro d’Italia, a Bocca della Selva vince Paret-Peintre. Mercoledì si parte da Foiano

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Suonano le note della Marsigliese sull’arrivo di Bocca della Selva. E’ Valentin Paret-Peintre a tagliare per primo e in solitaria il traguardo della decima tappa del Giro d’Italia dinanzi a un altro ciclista transalpino, Roman Bardet.  Terzo, dopo aver assaporato a lungo la vittoria, lo sloveno Ian Tratnik. Cambia poco o nulla nella classifica generale con Pogacar – il più acclamato dalla folla del Giro – saldamente in maglia rosa. Ma è questo un dato che interessa marginalmente i tantissimi tifosi e appassionati di ciclismo che oggi, sulle strade del Sannio, hanno vissuto una meravigliosa pagina di sport. E domani tocca a Foiano di Val Fortore.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Giammarco Feleppa 3 giorni fa

Da San Vitale a Pietrelcina per promuovere il turismo sostenibile: il 7 luglio torna ‘Pedalando sulle colline Beneventane’

redazione 4 settimane fa

Pasquale Di Lorenzo vince la Matesannio Marathon 2024. Grande rivelazione la prima edizione della Cicloturistica

Christian Frattasi 1 mese fa

Foiano di Val Fortore in festa. Giornata storica per la partenza del Giro: dopo 91 anni ritorna la corsa rosa

Antonio Corbo 1 mese fa

Cusano Mutri attende l’arrivo del Giro d’Italia: le emozioni di tifosi e cittadini da Bocca della Selva

Dall'autore

Antonio Corbo 1 mese fa

Cusano Mutri attende l’arrivo del Giro d’Italia: le emozioni di tifosi e cittadini da Bocca della Selva

Antonio Corbo 2 mesi fa

Nuoto e beneficenza: alla piscina Open Sky di Calvi l’evento per sensibilizzare la ricerca su sclerosi multipla e distrofia muscolare

Antonio Corbo 2 mesi fa

Scattata la missione play off della Strega: oggi il primo allenamento al Mancini Park Hotel

Antonio Corbo 2 mesi fa

La bolgia del Meomartini, le sliding doors con Riva, la ‘corte’ dell’Avellino: Franco Bovio, il bomber Anni Sessanta del Benevento

Primo piano

redazione 4 ore fa

Grande prestazione di Luigi Tedesco: Kronos Triathlon Team sul podio ai campionati italiani

redazione 10 ore fa

Kubica verso la cessione al KS Cracovia: dai polacchi una buona offerta al Benevento

redazione 1 giorno fa

Calcio a 5, serie C2: il Calvi riparte dal gruppo storico prima di annunciare i nuovi acquisti

redazione 1 giorno fa

Il Bari su Ciano: Moreno Longo con Maiello vuole riformare l’ossatura vincente del Frosinone 

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content