Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Altri sport

Scherma, sul Gran Premio Giovanissimi Regionale si abbatte il ciclone dell’Accademia Olimpica Beneventana

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Il ciclone “Accademia Olimpica Beneventana di Scherma “Maestro Antonio Furno”. si è abbattuto sul Gran Premio Giovanissimi Regionale di spada svoltosi domenica scorsa a Portici. Il club sannita grazie alle meravigliose performance dei giovani spadisti ha portato a casa un cospicuo bottino composto da tre medaglie d’oro e tre di bronzo.
La prima medaglia d’oro è arrivata da Giulia Caporaso che ha conquistato il titolo regionale nella categoria Allieve superando in finale con il punteggio di 15-12 Angela Grieco del Circolo Scherma Misuraca di Bacoli. Un risultato che ha confermato la crescita e il valore della giovanissima spadista. Nella stessa categoria ottimo quinto posto per Sofia Luongo.
Nella categoria Allievi è giunto il secondo oro grazie ad Antonio Di Domenico che ha dimostrato ancora una volta di avere un’ottima padronanza della tecnica, confermandosi ai vertici regionali. Nella medesima categoria si sono messi in evidenza Antonio Del Viscovo e Leonardo Zotti.
La terza medaglia d’oro è arrivata nella categoria Ragazze grazie ad Elena Adriana Baldini che ha dimostrato un ottimo temperamento e grande padronanza in pedana meritando ampiamente la conquista del titolo regionale. Nella stessa categoria Arianna Catalano ha ottenuto la prima medaglia di bronzo della giornata al termine di un eccellente prestazione. Ottime prove anche per Sara Tozza, Alessandra Muccio e Maria Giovanna Raffio.
Il secondo bronzo è stato ottenuto da Francesco Picca nella categoria Ragazzi al termine di una gara emozionante che gli ha consentito di salire sul podio.
Il terzo e ultimo bronzo è giunto dalla categoria Maschietti grazie al giovanissimo Francesco Pio Galliano che ha conquistato il suo primo podio in una gara regionale. Nella stessa categoria buona prova di Serse Lavorgna.
Da sottolineare anche le buone prestazioni nella categoria Giovanissime di Chiara Novelli che ha ottenuto un bel quinto posto, Letizia Castaldi e Rosa Maria Ferrara. Nella categoria Giovanissimi buone prove di Matteo Parente e Marco Pirolla.
Infine, nella categoria Prime Lame si sono distinti ottenendo numerose vittorie i piccoli e promettenti Valerio Boffa, Matteo Calabrese, Claudio Cifaldi e Frida Izzo Iervoglino che al termine delle gare hanno ricevuto al collo la preziosa medaglia.

L’Accademia Olimpica Maestro Antonio Furno, dunque, continua a confermarsi leader nel campo giovanile della spada grazie ai prestigiosi risultati ottenuti dalle ragazze e dai ragazzi guidati dai Maestri Francesca Boscarelli e Dino Meglio, dalla Maestra Tiziana Di Lorenzo e dai tecnici Martina Corradino e Francesco De Curtis.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Slitta l’apertura della prevendita ospiti: sarà oggi o addirittura venerdì mattina? Da Sassari notizie confuse e frammentarie

redazione 3 ore fa

Torres-Benevento: arbitrerà Galipò di Firenze, al Var ci sarà Ghersini

redazione 4 ore fa

Benevento 5, prolunga anche bomber Milucci

redazione 6 ore fa

‘Ntr24 Motori’ alla scoperta di Alfa Romeo Giulia e Stelvio Super Sport

Primo piano

redazione 1 ora fa

Slitta l’apertura della prevendita ospiti: sarà oggi o addirittura venerdì mattina? Da Sassari notizie confuse e frammentarie

redazione 3 ore fa

Torres-Benevento: arbitrerà Galipò di Firenze, al Var ci sarà Ghersini

redazione 4 ore fa

Benevento 5, prolunga anche bomber Milucci

redazione 6 ore fa

Nessuna limitazione per i tifosi giallorossi dal Gos di ieri: la prevendita per Torres-Benevento parte alle 12

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content