Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Il Benevento soffre un tempo ma poi ribalta il Giugliano: Lanini e Ciciretti firmano il ‘blitz’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Auteri trova a Giugliano il suo tredicesimo risultato utile consecutivo. Statistica impreziosita dai tre punti che i suoi portano a casa dal ‘De Cristofaro’ al termine di una partita combattuta, con gli uomini di Bertotto che chiudono in vantaggio il primo tempo ma si fanno raggiungere e superare nel giro di cinque minuti a inizio ripresa.

Le scelte. La sorpresa in casa Benevento è tra i pali: un virus intestinale mette fuori causa Paleari, c’è Manfredini in porta. In difesa è Pastina a sostituire Berra mentre a centrocampo si rivedono Improta e Karic, assenti per squalifica col Messina. In avanti è Starita a completare il tridente con Ciciretti e Lanini.

Parte meglio la formazione di casa che si fa subito pericolosa con uno degli uomini più attesi del match, il talentino scuola Roma Ciuferri che si accentra e lascia partire il suo sinistro: palla fuori di non molto. Col trascorrere dei minuti il Benevento prende campo ma senza rendersi pericoloso. Occorre attendere il 22′, allora, per segnare una nuova azione ed è ancora di marca gialloblù: Balde ci prova col mancini ma è attento Manfredini. L’esterno spagnolo si rifà al 28′ quando servito da Salvemini trova l’angolino alla sinistra del portiere giallorosso. Nel mezzo era stata la Strega a rendersi pericolosa con una punizione di Ciciretti respinta da Russo. E proprio l’esperto portiere giuglianese neutralizza nel finale le due ghiotte occasioni gol create dai ragazzi di Auteri con Starita – che batte quasi a colpo sicuro a pochi passi dal bersaglio grosso – e Simonetti, troppo centrale il mancino dell’esterno.

Alla ripresa le due squadre si ripersentano sul manto erboso del ‘De Cristofaro’ senza novità. A cambiare, però, è il risultato. Un’uscita difettosa di Russo mette Karic nella condizione di battere a rete: lo svedese calcia male ma un rimpallo trasforma la sua conclusione in un assist troppo invitante per il solito Lanini che al volo trova il pareggio. La Strega non si ferma, continua ad attaccare e al 51′ si guadagna un calcio di rigore per un fallo di mano, apparso netto, di Caldore su tiro di Ciciretto. Sul dischetto si presenta lo stesso Ciciretti che incrocia e spiazza il portiere di casa: in cinque minuti il match è ribaltato. Al 55′, però, il Benevento prova a farsi male da solo: Karic perde palla in impostazione e Salvemini angola bene il suo mancini ma trova un miracoloso Manfredini. Primi cambi tra i sanniti al sessantesimo, con Pinato e Ciano in campo per Karic e Starita. E proprio Ciano si rende subito pericoloso con un calcio di punizione su cui Pastina anticipa tutti: è il palo a evitare il terzo gol ma è alta la bandierina dell’assistente di gioco. Al 77′ è invece buona la posizione di Terranova ma il difensore centrale, da buona posizione, alza troppo la mira del suo colpo di testa. Finale del match prevedibile, con il Giugliano a cercare il forcing – senza però destabilizzare la difesa ospite – e il Benevento a cercare di chiuderla in contropiede: potrebbe riuscirci all’88 Simonetti ma il suo mancino è respinto da Russo. Poi è De Sena, sull’altro fronte, a provarci ma senza fortuna. L’ultimo brivido proprio allo scadere del settimo minuto di recupero: calcio di punizione dal limite affidato proprio al destro di De Sena, il ’25’ ci prova ma la barriera pone fine a ogni sua speranza. Il Benevento torna al successo e tiene a distanza l’Avellino, vittorioso nell’anticipo al ‘Partenio’ contro il Brindisi. Resta lontana la Juve Stabia, distante sei punti e domani attesa a Foggia.

Giugliano-Benevento: 1-2

Giugliano: Russo; Menna (74′ Barba), Cargnelutti, Caldore, Yabre (74′ Oyewale); Giorgione (68′ Di Dio), Maselli, De Rosa (81′ De Sena); Ciuferri, Salvemini, Balde (68′ Gladestony). A disposizione: Baldi, Coprean, Scognamiglio, Oyewale, Gladestony, Berardocco, Boccia, Valdesi, De Sena, Barba, Oviszach, Di Dio. Allenatore: Valerio Bertotto

Benevento: Manfredini; Capellini, Terranova, Pastina; Improta, Karic (60′ Pinato), Nardi, Simonetti; Ciciretti (90′ Masciangelo), Lanini (90′ Carfora), Starita (60′ Ciano). A disposizione: Nunziante, Benedetti, Masciangelo, Meccariello, Kubica, Marotta, Ciano, Ferrante, Pinato, Agazzi, Rillo, Viscardi, Carfora, Talia, Bolsius. Allenatore: Gaetano Auteri

Arbitro: Stefano Nicolini di Brescia

Assistenti: Franck Loic Nana Tchato di Aprilia e Marco Colaianni di Bari (Quarto Ufficiale: Abdoulaye Diop di Treviglio)

Ammoniti: 14′ Terranova, 47′ Giorgione, 51′ Cargnelutti, 76′ Barba, 77′ Pinato

Marcatori: 28′ Balde, 49′ Lanini, 53′ Ciciretti (rig)

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 23 ore fa

Strega, la prossima settimana via al totale rifacimento del manto in sintetico del campo Avellola

redazione 2 giorni fa

Festa da sogno a Formentera per il matrimonio dell’ex giallorosso Pippo Inzaghi e la sua Angela

redazione 2 giorni fa

Serie C, si parte il 25 agosto. Primo turno di Coppa Italia domenica 11 agosto

redazione 2 giorni fa

Calvi, prosegue l’allestimento della rosa e la formazione dei due portieri Ecravino e Petroccia

Dall'autore

redazione 19 ore fa

Rugby Benevento, lettera aperta al presidente Palumbo: ‘Sollecitiamo cambio di rotta e convocazione nuove elezioni’

redazione 21 ore fa

Il Tfn accoglie la richiesta di uno dei legali: udienza calcioscommesse rinviata all’11 luglio

redazione 23 ore fa

Il 28 giugno De Laurentiis a Telese Terme per l’inaugurazione del nuovo stadio

redazione 23 ore fa

Strega, la prossima settimana via al totale rifacimento del manto in sintetico del campo Avellola

Primo piano

Giammarco Feleppa 17 ore fa

Da San Vitale a Pietrelcina per promuovere il turismo sostenibile: il 7 luglio torna ‘Pedalando sulle colline Beneventane’

redazione 19 ore fa

Rugby Benevento, lettera aperta al presidente Palumbo: ‘Sollecitiamo cambio di rotta e convocazione nuove elezioni’

redazione 21 ore fa

Il Tfn accoglie la richiesta di uno dei legali: udienza calcioscommesse rinviata all’11 luglio

redazione 23 ore fa

Il 28 giugno De Laurentiis a Telese Terme per l’inaugurazione del nuovo stadio

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content