Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Basket

Basket, al PalaTedeschi non si passa: la Miwa Energia piega anche il Cus Catania

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

La Miwa Energia Cestistica Benevento vince in casa contro il CUS Catania e riscatta immediatamente la sconfitta di Messina. I Boars, dopo un primo quarto dominato, sono bravi a mantenere sempre il controllo, nonostante i vari tentativi di rimonta di Catania, estremamente motivata a vincere per mantenere vivo il sogno salvezza.

I Boars danno un primo strappo dopo pochi minuti con una tripla di Invidia e un gioco da tre punti di Quarta, che vale il +6 dopo 2′ di gioco. Catania rientra e riesce a restare sempre a contatto, per poi toccare il vantaggio con un ispirato Frizzarin sul 14-15. La Miwa risponde con un break di 4-0 alimentato da Rianna e Spasojevic, costringendo al timeout gli ospiti. Catania prova a reagire trascinata dal solito Frizzarin che realizza dall’arco, ma due triple consecutive di Puca riportano avanti i Boars, che chiudono la prima frazione sul 29-18.

Nel secondo quarto, il CUS Catania cerca di rientrare realizzando dall’arco con Vitosis e Vasta. Inizialmente, la Miwa risponde con Jacimovic a realizzare nel pitturato, ma Catania riesce a toccare il -3 con un fallo e canestro di Valle. I Boars reagiscono grazie ad un ottimo Castellitto, che trova la tripla del +7 a 2′ dal termine. 45-40 il secondo parziale.

Alla ripresa, gli ospiti cercano subito di rimettersi in scia, prima con una tripla di Frizzarin, poi un appoggio di Valle vale il 47 pari a 6′. Coach Parrillo ferma il gioco e la Miwa è brava a reagire, toccando nuovamente il +6 trascinata da un voglioso Quarta. Una tripla di Prior nel finale avvicina Catania, chiudendo il terzo quarto sul 57-54.

Nell’ultimo quarto, la Miwa incrementa il gap sull’asse Quarta-Ndour, lavorando molto bene nel trovarsi tra gli spazi. Un break di cinque punti di Catania riporta sul -1 la compagine siciliana, ma un contro parziale personale di un concreto Rianna allarga definitivamente le distanze. Catania, infatti, non ne ha per riprendere i Boars, che trionfano 78-71, consolidando ulteriormente una più che meritata prima posizione nel girone.

I tabellini

Miwa Energia Cestistica Benevento: Rianna W. 9; Gruosso A. N.E.; Quarta S. 16; Castellitto A. 11; Spasojevic S. 4; Jacimovic M. 6; Ndour R. 15; Invidia S. 6; Puca E. 11; Mercurio V. N.E.; Riviezzo Y.; coach Adolfo Parrillo.
Cus Catania: Vasta G. 7; Cuccia E.; Corselli L. 4; Frizzarin D. 20; Prior A. 14; Valle L. 16; Vitosis L. 6; Grassi G. N.E.; Petrovic T. 4; coach Gaetano Russo.


Le interviste nel servizio video

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 giorno fa

Al liceo ‘Rummo’ di Benevento una due giorni dedicata alla palla a spicchi con la ‘Samnium Basket’

redazione 5 giorni fa

Basket, finali nazionali UISP: la Mata Leão si classifica al 7° posto. Tanta l’amarezza per il sorteggio sfortunato

redazione 1 settimana fa

Basket, successo per il quadrangolare femminile organizzato dal GS Meomartini e intitolato a Gianluca Gisondi

redazione 1 settimana fa

Al CONI Benevento un pomeriggio di basket tra tecnici e l’autore Davide Galieri

Dall'autore

Christian Frattasi 2 settimane fa

Domenica ritorna ‘Benevento Cammina’, la passeggiata sportiva in giro per la città. Con un pensiero anche ai nostri amici a quattro zampe

Christian Frattasi 4 settimane fa

Basket, la Miwa archivia la stagione e programma il futuro in B. Femminile, coach Calandrelli ai saluti

Christian Frattasi 1 mese fa

Foiano di Val Fortore in festa. Giornata storica per la partenza del Giro: dopo 91 anni ritorna la corsa rosa

Christian Frattasi 1 mese fa

A Benevento è festa con il Giro-E, a bordo di bici a pedalata assistita: la tappa dall’Arco di Traiano verso Bocca della Selva

Primo piano

redazione 1 ora fa

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

redazione 6 ore fa

Per Manconi rilancia anche il Trapani: il bomber tiene duro, ha dato la sua parola al Benevento

redazione 7 ore fa

Accademia Volley, Antonio Libraro nuovo responsabile tecnico del Settore Maschile

redazione 8 ore fa

Strega, questione portiere: con Nunziante dodicesimo, ci sarà spazio solo per uno tra Paleari e Manfredini. O addirittura per nessuno

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content