Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Basket

Basket D2, sconfitta per la Ditar Smile Benevento contro il Pick & Roll Pozzuoli

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Sconfitta per la Ditar Benevento che ieri sera è stata sconfitta dal Pick & Roll Pozzuoli con il punteggio di 44-58. Partenza forte per la squadra beneventana che chiude il primo quarto in vantaggio con il punteggio di 19-12.

Nel secondo quarto, invece, la squadra ospite, con una difesa davvero asfissiante, mette in grande difficoltà la squadra locale, chiudendo il secondo quarto con il parziale di 6-22 e andando al riposo con il punteggio di 25-34. Alla ripresa della contesa mossi nell’orgoglio, i ragazzi beneventani grazie ad un’ottima difesa ed un gioco molto più repentino in attacco, chiudevano il terzo quarto, vincendolo con il parziale di 11-8, e fissavano il punteggio sul 36-42.

Nella quarta ed ultima frazione di gioco, invece, è arrivata la resa per il team gialloblù che ha visto gli ospiti prendere un vantaggio considerevole e chiudere il parziale 8-16 ed il punteggio finale sul 44-58.

Le parole di coach Iarriccio a fine gara: “Siamo in un momento non buono, in cui nelle ultime due settimane abbiamo dovuto registrare due stop per infortunio di due giocatori molto importanti per noi – ovvero Marino ed Accettola – che purtroppo abbiamo perso per il resto del campionato.

Abbiamo quattro, cinque giocatori che stanno facendo gli straordinari come utilizzo in campo da settembre e la stanchezza – intendo non solo quella fisica, ma forse soprattutto mentale – inizia a farsi sentire. Le ultime due partite sono state l’emblema di questo nostro momento non positivo, in questo campionato estremamente lungo in cui anche gli infortuni non ci hanno dato mai tregua.

Io non amo trovare alibi in nessun modo e ho chiesto ai miei ragazzi, che per me sono stati eccezionali per quello che hanno dato da settembre, un ultimo sforzo per concludere il campionato come meritiamo. Poi il 12 maggio, quando terminerà la nostra ultima partita di regular season, andremo a leggere la classifica e vedere se siamo nelle prime cinque, posizionamento che ci consentirebbe di disputare i play off, traguardo eccezionale per una squadra ex novo che era partita con l’intento di fare un buon campionato, ma sicuramente senza avere l’assillo di dover centrare a tutti i costi i play off.”

Ditar Smile Bn 44 – Pick & Roll 58

Tabellini: Cavuoto 13, Servidei 15, Panella V. 3, Ricciardi 5, Cuozzo, Panella S, Zeoli, Varricchio, Collarile 8. All. P. Iarriccio

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 giorno fa

Al liceo ‘Rummo’ di Benevento una due giorni dedicata alla palla a spicchi con la ‘Samnium Basket’

redazione 5 giorni fa

Basket, finali nazionali UISP: la Mata Leão si classifica al 7° posto. Tanta l’amarezza per il sorteggio sfortunato

redazione 1 settimana fa

Basket, successo per il quadrangolare femminile organizzato dal GS Meomartini e intitolato a Gianluca Gisondi

redazione 1 settimana fa

Al CONI Benevento un pomeriggio di basket tra tecnici e l’autore Davide Galieri

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

redazione 6 ore fa

Per Manconi rilancia anche il Trapani: il bomber tiene duro, ha dato la sua parola al Benevento

redazione 7 ore fa

Accademia Volley, Antonio Libraro nuovo responsabile tecnico del Settore Maschile

redazione 8 ore fa

Strega, questione portiere: con Nunziante dodicesimo, ci sarà spazio solo per uno tra Paleari e Manfredini. O addirittura per nessuno

Primo piano

redazione 1 ora fa

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

redazione 6 ore fa

Per Manconi rilancia anche il Trapani: il bomber tiene duro, ha dato la sua parola al Benevento

redazione 7 ore fa

Accademia Volley, Antonio Libraro nuovo responsabile tecnico del Settore Maschile

redazione 8 ore fa

Strega, questione portiere: con Nunziante dodicesimo, ci sarà spazio solo per uno tra Paleari e Manfredini. O addirittura per nessuno

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content