Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Auteri mette nel mirino il secondo posto: ‘A Catania ci giocheremo tutto. Partita decisiva per la classifica’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Per il Catania è stata una stagione tribolata per una serie di motivi. Giocheremo in una piazza importante, dove la passione calcistica è all’ennesima potenza. Si giocano tutto, ma ci giocheremo tutto anche noi”. Così mister Gaetano Auteri presenta la trasferta siciliana della sua Strega, impegnata sabato a Catania. Una vittoria al Massimino, nell’ultima giornata del campionato di serie C, è fondamentale per provare a conquistare il secondo posto in classifica in previsione dei playoff. I tre punti, però, potrebbero non bastare in caso di vittoria dell’Avellino con il Crotone.

Ma veniamo alla rosa: Terranova e Pinato saranno a disposizione, Ciciretti e Improta molto probabilmente saranno lasciati ancora a riposo e torneranno per gli spareggi promozione. In terra sicula, dunque, Auteri potrebbe far ruotare i suoi e dare minutaglie anche a chi ha giocato meno: ‘Abbiamo in organico calciatori che non sono riserve’, ammette il tecnico in conferenza stampa prima della partenza.

Agazzi, Karic e il portiere Manfredini, dunque, sono in rampa di lancio potrebbero essere schierati dal 1’. Diverse anche le soluzioni in avanti: i gol fatti sono sempre una panacea e i quattro rifilati al Latina domenica sera potrebbero rappresentare una svolta decisiva per l’importantissimo finale di stagione dei giallorossi.

“Questa è una gara da dentro o fuori – sottolinea Auteri -. Per noi soltanto la vittoria ci può dare una bella percentuale di scavalcare l’Avellino, di questo ne sono convinto: è una mia convinzione personale. Gli altri risultati non ci interessano. Conta consolidare la posizione e migliorarla, ognuno trae le proprie conclusioni. Sappiamo che giochiamo contro una squadra importante, sono partite stimolanti”

E conclude: “La partita di sabato sarà decisiva per stabilire la posizione di classifica, proviamoci”

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 10 ore fa

Kubica verso la cessione al KS Cracovia: dai polacchi una buona offerta al Benevento

redazione 1 giorno fa

Il Bari su Ciano: Moreno Longo con Maiello vuole riformare l’ossatura vincente del Frosinone 

redazione 2 giorni fa

Il Benevento alza il muro per i suoi gioielli: Monza su Perlingieri, Sassuolo su Capellini

redazione 3 giorni fa

Strega, la prossima settimana via al totale rifacimento del manto in sintetico del campo Avellola

Dall'autore

redazione 4 ore fa

Grande prestazione di Luigi Tedesco: Kronos Triathlon Team sul podio ai campionati italiani

redazione 10 ore fa

Kubica verso la cessione al KS Cracovia: dai polacchi una buona offerta al Benevento

redazione 1 giorno fa

Calcio a 5, serie C2: il Calvi riparte dal gruppo storico prima di annunciare i nuovi acquisti

redazione 1 giorno fa

Il Bari su Ciano: Moreno Longo con Maiello vuole riformare l’ossatura vincente del Frosinone 

Primo piano

redazione 4 ore fa

Grande prestazione di Luigi Tedesco: Kronos Triathlon Team sul podio ai campionati italiani

redazione 10 ore fa

Kubica verso la cessione al KS Cracovia: dai polacchi una buona offerta al Benevento

redazione 1 giorno fa

Calcio a 5, serie C2: il Calvi riparte dal gruppo storico prima di annunciare i nuovi acquisti

redazione 1 giorno fa

Il Bari su Ciano: Moreno Longo con Maiello vuole riformare l’ossatura vincente del Frosinone 

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content