Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Basket

In arrivo la quarta edizione del Summer Basket Camp 2024

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Anche quest’anno – dal 10 al 21 giugno – il Circolo Club Sportivo ‘La Fagianella’ ospiterà il Summer Camp targato Smile Basket School, aperto a tutti i bambini e ragazzi dai 5 ai 16 anni. Il Camp, che si svolgerà nelle ore pomeridiane, vedrà coinvolti giocatori ed allenatori esterni alla società che metteranno a disposizione le loro competenze per far conoscere ancora meglio la disciplina del basket e, sopratutto, far divertire tutti i ragazzi che prenderanno parte a questa manifestazione che, anno dopo anno, è sempre più partecipata. 

Pietro Iarriccio Responsabile Tecnico del settore giovanile della Smile Basket School  

 “Siamo davvero entusiasti e felici che per il quarto anno consecutivo siamo riusciti a programmare e realizzare questo evento, fortemente voluto da tutti i dirigenti  della Smile Basket School per poter dare ai  ragazzi un’opportunità di confronto con giocatori ed allenatori professionisti che interverranno nelle nostre giornate al Camp. Si alterneranno, nelle due settimane, Pasquale Cavallaro, oltre che un ottimo giocatore  un caro amico con doti umane altissime, il beneventano  Enzo Cavalluzzo, altro caro amico che tenevo fortemente partecipasse a questo evento e che, come sempre, mi ha dato la massima disponibilità. Poi avremo il gradito ritorno di coach Antonio Marra, allenatore nazionale che quest’anno ha allenato l’Apricena, compagine militante in C unica pugliese, oltre che formatore Cna dal quale ho avuto la fortuna di essere allenato nei miei trascorsi da giocatore e con il quale conservo un ottimo rapporto di affetto e grande stima, non solo cestistica. Ci sarà anche, come oramai da tradizione – e per questo lo ringrazio pubblicamente in anticipo – il Presidente Federale della Campania Antonio Caliendo, sempre disponibile e molto sensibile quando si parla di movimento giovanile. Interverrà poi coach Alessandro Ciccone, amico ed ex compagno di squadra, attualmente allenatore  del Cus Foggia, quest’anno promosso in C unica pugliese. Interverrà poi coach Antonio Russo, persona stupenda oltre che preparatissimo allenatore, che quest’anno ho avuto la fortuna di avere nell’esperienza avuta a Potenza, ma che conoscevo da anni nei trascorsi da giocatore in Puglia ,e mi faceva piacere averlo al Camp per tenere una lezione tecnica ai ragazzi che sicuramente rimarranno molto contenti di conoscerlo. Ci sarà ancora Marco Mirra, Presidente provinciale del movimento cestistico beneventano, anche lui un graditissimo ritorno. E poi ancora Walter Alvisi giocatore della Sveva Lucera che quest’anno ha disputato il campionato di serie B, e Giuseppe Aliberti giocatore del CUS Foggia ma soprattutto un grande amico con il quale ci sentiamo e confrontiamo spesso, quindi tanti esperti del settore basket che non vediamo l’ora di abbracciare. 

Siamo pronti a partire con questa magnifica esperienza che ci farà vivere due settimane fantastiche piene di basket “ 

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dall'autore

redazione 1 ora fa

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

redazione 6 ore fa

Per Manconi rilancia anche il Trapani: il bomber tiene duro, ha dato la sua parola al Benevento

redazione 7 ore fa

Accademia Volley, Antonio Libraro nuovo responsabile tecnico del Settore Maschile

redazione 9 ore fa

Strega, questione portiere: con Nunziante dodicesimo, ci sarà spazio solo per uno tra Paleari e Manfredini. O addirittura per nessuno

Primo piano

redazione 1 ora fa

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

redazione 6 ore fa

Per Manconi rilancia anche il Trapani: il bomber tiene duro, ha dato la sua parola al Benevento

redazione 7 ore fa

Accademia Volley, Antonio Libraro nuovo responsabile tecnico del Settore Maschile

redazione 9 ore fa

Strega, questione portiere: con Nunziante dodicesimo, ci sarà spazio solo per uno tra Paleari e Manfredini. O addirittura per nessuno

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content