Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Futsal, il Benevento 5 batte 6-2 il Melilli e conquista la storica promozione in serie A

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Le luci della vittoria tornano a illuminare le bandiere giallorosse. Il Benevento 5 è promosso in Serie A. Un traguardo storico, un sogno che si avvera per il presidente Di Fede, il direttore Collarile, l’intera società, il mister Centonze e il suo staff tecnjco e ovviamente i tanti tifosi e appassionati che hanno affollato, oggi, gli spalti del Palatedeschi. L’ora della storia è scattata alle 17.27 quando il suono del fischio finale ha sancito il successo del Benevento 5 sul Melilli dopo una partita senza storia, dominata dal primo all’ultimo minuto dai padroni di casa, fino al 6 a 2 finale. LA PARTITA – In avvio subito due squilli dei padroni di casa. Passano neanche due minuti e i giallorossi sono già in vantaggio con una grande magia di Vincenzo Milucci, che nel capoluogo sannita ha trovato la sua consacrazione. I locali continuano a macinare gioco e a produrre occasioni nitide, grazie anche all’ingresso di Lolo Suazo, che firma il 2-0 al sesto minuto. La reazione del Melilli è nei piedi del brasiliano Lucas Bocci, ma salva tutto Matheus. Al 12’pt Benevento vicinissimo al terzo gol con Arvonio, ma Dovara gli nega la gioia della rete. Il tris arriva però con Davide De Crescenzo sul finale del primo tempo, su assist di Fetta, ed è un passo decisivo verso la promozione. Nella ripresa – al 2’st – arriva anche il poker del Benevento con un’azione di prepotenza di Arvonio, grande capocannoniere della squadra. Nel miglior momento dei siciliani, i giallorossi trovano pure la ‘manita’, con un’azione corale (al 10’st), finalizzata ancora una volta da De Crescenzo. I siracusani accorciano le distanze con Ique, ma Imparato firma subito il 6-1 con un gesto tecnico incredibile. Nel finale il 6 a 2 ancora di Ique, su calcio di rigore, ma serve solo ad aggiornare il taccuino dell’arbitro. Al triplice fischio esplode la festa al Palatedeschi. (Nel servizio video le immagini del match, le interviste ai protagonisti e la festa promozione) I MESSAGGI – Il presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi ha espresso le sue più vive felicitazioni al GG Team Wear Benevento 5 che ha conquistato oggi pomeriggio al PalaTedeschi, davanti ad un pubblico entusiasta, la promozione in Serie A di Calcio a 5 con un turno di anticipo. “Il Benevento Calcio a 5 in serie A è eccezionalmente normale. La “normalità” – scrive Civico22 – è la tenacia espressa e riconosciuta nel corso degli anni nel perseguire l’impegno di divertirsi, in attesa di diventare “grandi”. La ”normalità” di un progetto nato in un quartiere che molti (troppi) hanno sempre voluto far apparire come anormale. La ”normalità” della straordinaria famiglia Collarile, che in laborioso silenzio e con accurata programmazione, è finalmente diventata grande, divertendosi. Normale e non eccezionale è l’orgoglio di un Rione, di un’intera città. Straordinario deve essere il riconoscimento che dobbiamo alla squadra”.
Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 2 giorni fa

Benevento 5, Lorenzo Guerra confermato: “Voglio dare il mio contributo in Serie A”

redazione 4 giorni fa

Benevento 5, prolunga anche bomber Milucci

redazione 5 giorni fa

Nasce il Benevento5 B: la formazione giallorossa parteciperà al campionato regionale di Serie D

redazione 2 settimane fa

Benevento 5, De Crescenzo ancora in giallorosso

Dall'autore

redazione 11 ore fa

Playoff serie C: semifinali alle 21, solo il ritorno della finale sarà alle 17.30

redazione 15 ore fa

Espulso durante Torres-Benevento: una giornata a Don Bolsius

redazione 1 giorno fa

Playoff serie C, ecco le semifinali: Avellino-Vicenza e Carrarese-Benevento

redazione 1 giorno fa

Auteri: “Sofferto la loro fisicità ma siamo stati solidi e ordinati. Testa alla prossima”

Primo piano

redazione 11 ore fa

Playoff serie C: semifinali alle 21, solo il ritorno della finale sarà alle 17.30

redazione 15 ore fa

Espulso durante Torres-Benevento: una giornata a Don Bolsius

redazione 1 giorno fa

Playoff serie C, ecco le semifinali: Avellino-Vicenza e Carrarese-Benevento

redazione 1 giorno fa

Auteri: “Sofferto la loro fisicità ma siamo stati solidi e ordinati. Testa alla prossima”

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content