Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Benevento pronto a piazzare l’affondo decisivo: a breve l’incontro con il Rimini per Morra e Lamesta

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Per Morra e Lamesta a breve l’affondo decisivo. Come riporta Il Mattino “il Benevento è pronto ad incontrare il Rimini per definire l’ingaggio dell’esterno destro di piede mancino e di conseguenza anche quello di Morra, per il quale tuttavia l’intesa con il club romagnolo neppure servirebbe. Ai giallorossi difatti basterebbe pagare la clausola da 80 mila euro dopo aver incassato il sì del giocatore, ma per una questione anche di rapporti di cordialità con la società biancorossa, quasi un “gentleman agreement” si vuole cercare di effettuare tutti i passaggi formali necessari ed essenziali, senza scavalcare nessuno nonostante si potrebbe agire per uno solo dei due”.

“E’ notorio infatti – precisa il quotidiano – che il Rimini non intenda privarsi di Lamesta, un calciatore che ha un contratto da un costo esiguo e per quanto ha reso ha letteralmente visto crescere il suo valore e il suo peso specifico nelle dinamiche della squadra. Il Rimini è un sodalizio ambizioso, ha grossi progetti per l’immediato futuro (un nuovo stadio con annesso centro di medicina sportiva), ma al momento non è ancora in grado di pareggiare offerte come quelle di squadre del calibro di Benevento, Catania, Trapani. Tanto più che Lamesta è in scadenza al 30 giugno 2025 per cui è possibile che trattenendolo controvoglia, si rischierebbe di perderlo a zero l’anno successivo. Per questo al club romagnolo potrebbe convenire monetizzare e non cercare un tira e molla che potrebbe avere solo effetti deleteri allontanando le eventuali pretendenti. Su Lamesta si sono mosse anche Avellino, Trapani e Catania, ma anche in questo caso, il giocatore avrebbe scelto Benevento come destinazione”.

“Discorso diverso – conclude Il Mattino – per Morra che ormai è giunto al culmine del suo periodo di riflessione e dovrebbe dare una risposta nel giro di 48 ore e in quel caso non ci sarà nemmeno bisogno di trovare l’accordo economico perché già esiste. Per lui non è mai stata una questione economica bensì di vita, di ambientamento e di stabilità. Ha una compagna che vive in provincia di Padova e prenderanno la decisione insieme, e se opteranno per Benevento vogliono farlo in maniera convinta, senza remore e con il giusto entusiasmo”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 39 minuti fa

Strega, domani in ritiro con 28 convocati: out Paleari, Benedetti, Acampora, Alfieri, Viviani, Marotta e Bolsius

redazione 3 ore fa

Strega, ufficiale la terza cessione: Nermin Karic è un nuovo giocatore del Trapani

redazione 23 ore fa

Questa sera la presentazione delle nuove maglie del Benevento 2024/25

redazione 1 giorno fa

Rillo al Potenza: affare concluso. Il Benevento mette i bonus minuti e presenze per incentivarne l’utilizzo

Dall'autore

redazione 39 minuti fa

Strega, domani in ritiro con 28 convocati: out Paleari, Benedetti, Acampora, Alfieri, Viviani, Marotta e Bolsius

redazione 3 ore fa

Strega, ufficiale la terza cessione: Nermin Karic è un nuovo giocatore del Trapani

redazione 23 ore fa

Questa sera la presentazione delle nuove maglie del Benevento 2024/25

redazione 1 giorno fa

Calcio a 5, al Calvi arriva il bomber: ecco Cristian De Simone

Primo piano

redazione 39 minuti fa

Strega, domani in ritiro con 28 convocati: out Paleari, Benedetti, Acampora, Alfieri, Viviani, Marotta e Bolsius

redazione 3 ore fa

Strega, ufficiale la terza cessione: Nermin Karic è un nuovo giocatore del Trapani

redazione 23 ore fa

Questa sera la presentazione delle nuove maglie del Benevento 2024/25

redazione 1 giorno fa

Calcio a 5, al Calvi arriva il bomber: ecco Cristian De Simone

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content