Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Visite ok per Lamesta, Manconi firma lunedì: ecco quanto sono costate le due operazioni

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Dei tre attaccanti che aveva puntato il Benevento per mettere in piedi un reparto zeppo di bocche di fuoco, due indosseranno la maglia giallorossa”. Lo riporta Il Mattino che aggiunge: “Il terzo, e cioè Morra, non arriverà perché la società ha cambiato orientamento in corsa. La pista per ora è stata abbandonata ma non è detto che non possa riaprirsi in futuro o che per il ruolo di centravanti non venga individuato un nuovo profilo. Quel che è certo che Jacopo Manconi e Davide Lamesta hanno voluto il Benevento con tutto l’entusiasmo possibile, facendo anche pressione sui rispettivi club che intendevano mandarli altrove per incassare più soldi. Le firme sui contratti ancora non arrivano, ma solo per una questione puramente formale”.

“Ieri – scrive il quotidiano – scambio di documenti per Lamesta, che si è anticipato come Manconi (arrivato ieri, ha visto anche qualche casa) ed è piombato in città già oggi per le visite mediche (che sta completando in questo momento, ndr), inizialmente programmate per sabato. e successiva sottoscrizione dell’accordo. Manconi firmerà invece lunedì, ma solo perché il suo procuratore, Pino Calabria, deve rientrare dalle vacanze in Sardegna. Il cartellino di Lamesta è costato 270 mila euro (il Trapani offriva 350 ed era disposto anche ad arrivare a 400), al giocatore un contratto triennale con incentivi e bonus legati alle prestazioni. Al Modena per Manconi verranno corrisposti 300 mila euro, decisamente meno rispetto ai 500 mila proposti dal Trapani e ai 400 del Catania). Dopo questi due innesti, stop alle telefonate sul mercato in entrata per dedicarsi a quello in uscita. Anche se ci sono altri profili monitorati soprattutto per la difesa (serve un terzino destro) ma prima bisogna capire cosa accadrà in ritiro con Tosca per aprire l’eventuale caccia ad un centrale di piede mancino”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 7 ore fa

Benevento, la giornata tipo a Roma: sveglia presto, alle 9 già sul campo. Sudore e fatica al ritmo di doppie sedute

redazione 10 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro, è fatta: cessione a titolo definitivo con indennizzo e percentuale sulla rivendita

redazione 22 ore fa

Trattativa avanzata per Koutsoupias al Catanzaro: da limare gli ultimi dettagli

redazione 24 ore fa

Strega, ecco tutti i 46 presenti in ritiro: squadra, staff tecnico, medici, magazzinieri e collaboratori

Dall'autore

redazione 4 ore fa

Nuova partnership tecnico-sportiva tra Miwa Energia Cestistica Benevento e Scuola Basket Città dei Ragazzi

redazione 7 ore fa

Benevento, la giornata tipo a Roma: sveglia presto, alle 9 già sul campo. Sudore e fatica al ritmo di doppie sedute

redazione 10 ore fa

Basket, a San Giorgio del Sannio tante novità per il Memorial Don Costantino Frusciante

redazione 10 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro, è fatta: cessione a titolo definitivo con indennizzo e percentuale sulla rivendita

Primo piano

redazione 4 ore fa

Nuova partnership tecnico-sportiva tra Miwa Energia Cestistica Benevento e Scuola Basket Città dei Ragazzi

redazione 7 ore fa

Benevento, la giornata tipo a Roma: sveglia presto, alle 9 già sul campo. Sudore e fatica al ritmo di doppie sedute

redazione 10 ore fa

Basket, a San Giorgio del Sannio tante novità per il Memorial Don Costantino Frusciante

redazione 10 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro, è fatta: cessione a titolo definitivo con indennizzo e percentuale sulla rivendita

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content