Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Altri sport

Cusano Mutri, ok a convenzione con RCS: l’arrivo del Giro a Bocca della Selva costerà 130mila euro

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

Con una delibera di giunta dello scorso mercoledì, il Comune di Cusano Mutri ha approvato la convenzione trasmessa dalla società RCS Sport Spa per regolare i rapporti in merito all’attesissima decima tappa del 107° Giro d’Italia 2024, in programma il 14 maggio con partenza a Pompei e arrivo a Bocca della Selva, località del comune titernino.

L’amministrazione comunale, sottoscrivendo la convenzione, si impegnerà a pagare in due tranches alla Spa milanese la somma di 130mila euro, per un totale di 158.600 euro iva compresa.

Come si sa, il Giro d’Italia rappresenta una delle più antiche e prestigiose manifestazioni sportive del Nostro Paese. La prima edizione risale addirittura al 1909, da un’idea dei giornalisti Tullo Morgagni, Eugenio Camillo Costamagna e Armando Cougnet. Oggi il Giro d’Italia, insieme al Tour de France in Francia e alla Vuelta in Spagna, è considerato una delle più importanti corse ciclistiche a tappe del mondo. Il Giro d’Italia rappresenta, altresì, un pezzo importante della storia della nostra Nazione. Dal dualismo Coppi – Bartali fino ad arrivare alle imprese storiche di Pantani, i protagonisti del Giro d’Italia sono entrati di diritto nella memoria storica degli italiani. Oltre ad essere la più prestigiosa e la più sentita manifestazione sportiva d’Italia, il Giro determina ogni anno – secondo un trend crescente – un imponente indotto economico. L’Osservatorio sullo Sport System Italiano di Banca Ifis ha stimato in 2 miliardi di euro l’impatto economico complessivo del Giro d’Italia edizione 2023. Sempre secondo l’Osservatorio “di questi 2 miliardi di euro 620 milioni arrivano dall’impatto immediato, prodotto dalla spesa degli spettatori lungo le tappe della kermesse e dalla macchina organizzativa dell’evento. Gli altri 1,4 miliardi di euro, invece, sono generati da benefici economici ‘differiti’, ossia dalla spesa di chi, dopo aver assistito – dal vivo o attraverso i media – all’evento, torna (entro 12/18 mesi) nei territori del Giro per vivere altre tipologie di esperienze turistiche”.

Secondo quanto si legge nella delibera, “è ragionevole, pertanto, immaginare che l’arrivo nel comune di Cusano Mutri della tappa “Pompei – Bocca della Selva” – previsto per il 14 maggio 2024 – avrà ricadute economiche dirette e considerevoli per il nostro territorio. A ciò deve anche aggiungersi l’importante ritorno di immagine, in termini di promozione, che sicuramente genererà un meccanismo virtuoso a tutto beneficio del comparto turistico del comune di Cusano Mutri”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 1 settimana fa

Ciclismo, Bugno e Chiappucci nel Sannio: ‘È il Giro di Pogacar. Le tappe sannite? Importanti e da non sottovalutare’

redazione 1 mese fa

Cautano si prepara ad accogliere il passaggio del Giro d’Italia: tante iniziative anticiperanno l’arrivo della corsa rosa

redazione 2 mesi fa

Foiano di Val Fortore, si avvicina il Giro d’Italia: ad aprile arrivano le leggende Bugno e Chiappucci

Antonio Corbo 2 mesi fa

Il Giro d’Italia porta a Benevento il ‘Giro-E’, la Corsa Rosa con pedalata assistita

Dall'autore

redazione 6 ore fa

Grande successo per la II edizione del ‘Trofeo Pasta Rummo – Città di Benevento’ organizzato dalla Vanessa Nuoto Smile

redazione 6 ore fa

Catania-Benevento, arbitra Frascaro di Firenze

redazione 10 ore fa

Touch rugby, ottimo secondo posto dei Bersaglieri Sanniti alla tappa di Artena

redazione 14 ore fa

Benevento in ritiro a Roma dal 30 aprile al 4 maggio: una full immersion di 5 giorni per preparare i playoff

Primo piano

redazione 6 ore fa

Grande successo per la II edizione del ‘Trofeo Pasta Rummo – Città di Benevento’ organizzato dalla Vanessa Nuoto Smile

redazione 6 ore fa

Catania-Benevento, arbitra Frascaro di Firenze

redazione 10 ore fa

Touch rugby, ottimo secondo posto dei Bersaglieri Sanniti alla tappa di Artena

redazione 14 ore fa

Benevento in ritiro a Roma dal 30 aprile al 4 maggio: una full immersion di 5 giorni per preparare i playoff

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.