Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Altri sport

L’opposizione: ‘Il Giro d’Italia passerà a Montesarchio tra toppe e buche’

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Queste sono le condizioni in cui versa la strada su cui tra poco meno di 24 ore passerà il Giro d’Italia… e mentre nei paesi limitrofi interessati dal giro si sono susseguiti, negli ultimi giorni, lavori sul manto stradale, l’Amministrazione comunale di Montesarchio si è degnata di fare giusto qualche rattoppo a destra e a manca. Si potrebbe pensare: forse hanno speso quei soldi in attività più necessarie, come il taglio dell’erba, la raccolta straordinaria dei rifiuti nelle periferie, la manutenzione ordinaria? Ebbene la risposta è NO: si apprende dagli atti che il Comune di Montesarchio ha affidato direttamente la somma di € 37.644,55 per LAVORI DI SISTEMAZIONE DEL MANTO STRADALE IN OCCASIONE DEL GIRO D’ITALIA”. Così in una nota il gruppo consiliare ‘Futuro per Montesarchio’.

“Saremmo curiosi di sapere dove questi lavori sono stati realizzati, oppure forse verranno eseguiti dopo che il Giro d’Italia sarà passato? A parte la figuraccia, a livello mediatico nazionale, di non aver saputo provvedere per tempo a sistemare in maniera decente le criticità delle nostre strade individuate nel percorso, come tombini infossati, buche a ripetizione, rotonde incompiute, dossi pericolosi , che sarebbero più adatti ad un percorso da mountain bike, risalta la pericolosità per professionisti che rischiano cadute con seri danni che, magari, potremmo essere anche chiamati a risarcire.

Quando si è accettato che il Giro passasse sulle nostre strade, si doveva pensare per tempo a cosa fare per dare una dimostrazione di efficienza invece di sfruttarlo come l’ennesima passerella per i soliti esibizionisti della politica locale.

Saltano all’occhio solo sputacchi di asfalto qua e là, in giro per il paese, peraltro ricoprendo buche arrangiate alla meno peggio. Meglio che niente? Era meglio niente! I cittadini non si accontentano più di vivere tanto per, né per loro, né per chi con coraggio qui ha deciso di restare, vive, lavora e fa sacrifici. Evidenziamo, inoltre, perplessità sulle procedure di gara per via del troppo frequente ricorso all’ “affidamento diretto” che, seppur previsto nel codice degli appalti, è sempre cosa buona tenere a bada.

Nel frattempo siamo ancora in attesa dello sfalcio dell’erba incolta nelle varie aree al verde lasciate all’abbandono, come la Villa Comunale e il parco giochi di Via Lamarmora, con erba incolta e frequentatori ben lontani dall’essere bambini con la voglia di andare sulle giostrine. Siamo a 1 anno dall’insediamento della nuova amministrazione, ma il palazzo comunale è paralizzato come il primo giorno. Nessuna rivoluzione come era stato promesso.
Allo stato attuale, non si riesce a vedere altro motivo che la ricerca di prestigio personale, a scapito delle effettive esigenze del paese”, conclude l’opposizione.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

Christian Frattasi 1 mese fa

Foiano di Val Fortore in festa. Giornata storica per la partenza del Giro: dopo 91 anni ritorna la corsa rosa

Antonio Corbo 1 mese fa

Giro d’Italia, a Bocca della Selva vince Paret-Peintre. Mercoledì si parte da Foiano

Antonio Corbo 1 mese fa

Cusano Mutri attende l’arrivo del Giro d’Italia: le emozioni di tifosi e cittadini da Bocca della Selva

Christian Frattasi 1 mese fa

A Benevento è festa con il Giro-E, a bordo di bici a pedalata assistita: la tappa dall’Arco di Traiano verso Bocca della Selva

Dall'autore

redazione 30 minuti fa

Atletica, Master e Trofeo Coni Ragazzi: soddisfazioni e risultati per la Libertas Benevento

redazione 13 ore fa

Grande prestazione di Luigi Tedesco: Kronos Triathlon Team sul podio ai campionati italiani

redazione 19 ore fa

Kubica verso la cessione al KS Cracovia: dai polacchi una buona offerta al Benevento

redazione 2 giorni fa

Calcio a 5, serie C2: il Calvi riparte dal gruppo storico prima di annunciare i nuovi acquisti

Primo piano

redazione 30 minuti fa

Atletica, Master e Trofeo Coni Ragazzi: soddisfazioni e risultati per la Libertas Benevento

redazione 13 ore fa

Grande prestazione di Luigi Tedesco: Kronos Triathlon Team sul podio ai campionati italiani

redazione 19 ore fa

Kubica verso la cessione al KS Cracovia: dai polacchi una buona offerta al Benevento

redazione 2 giorni fa

Calcio a 5, serie C2: il Calvi riparte dal gruppo storico prima di annunciare i nuovi acquisti

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content