Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Ore cruciali in casa giallorossa: l’idea è quella di chiudere per i tre attaccanti contestualmente

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Il Benevento, che tra meno di un mese partirà per il ritiro, ha intenzione di recarsi al “Mancini Park Hotel” non solo con un organico ristretto a 23/24 elementi (e questo potrebbe rivelarsi abbastanza complicato) ma con la squadra al completo all’80%, se non addirittura al 90%”.

Lo riporta Il Mattino secondo cui “sono ore cruciali in casa giallorossa: la definizione dei primi tre innesti è vicina, il direttore tecnico Carli sta lavorando alacremente. L’idea suggestiva del club è di chiudere le operazioni contestualmente, calando il tris d’assi non appena ci saranno certezze in merito alla chiusura dell’ultima operazione. Anche ieri qualche altro piccolo passo avanti è stato fatto: acquisita la volontà di tutti e tre gli attaccanti in questione di tuffarsi in una nuova avventura, si tratta ad oltranza con le società detentrici dei cartellini per addivenire ad un accordo in tempi brevi. Servono soldi, per la verità non tantissimi, anche perché la scelta di giocare d’anticipo consentirà di risparmiare un bel gruzzolo, bruciare la concorrenza e garantirsi tutte prime scelte senza ripieghi”.

“Il presidente Vigorito – conclude il quotidiano – viene aggiornato costantemente e ha già dato la sua disponibilità all’investimento, la società confida di chiudere nel giro di massimo 48 ore e quella odierna potrebbe essere la giornata giusta. Una volta sistemato il reparto offensivo con i tre tasselli, il grosso potrà ritenersi fatto. Ci sarà tutto il tempo infatti per affondare sul terzino destro, per il quale sono al vaglio un paio di profili con uno in particolare già individuato nella qualità di candidato ideale. Eventuali altri movimenti dipenderanno dalle uscite”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 14 ore fa

Cristian Cioffi campione d’Italia under 15: il Sindaco Mastella gli consegna una targa

redazione 16 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro: 100mila euro più il 25% sulla rivendita. E un milione risparmiato tra stipendi, tasse e commissioni

redazione 19 ore fa

Scatto Sorrento per Bolsius, superato il Cerignola. Alla lista di pretendenti si aggiunge il Picerno

redazione 2 giorni fa

Benevento, la giornata tipo a Roma: sveglia presto, alle 9 già sul campo. Sudore e fatica al ritmo di doppie sedute

Dall'autore

redazione 14 ore fa

Benevento, tris di conferme in casa Ditar Smile Basket

redazione 14 ore fa

Basket, ultimo colpo di mercato: il pivot Iommelli chiude la campagna acquisti della Miwa Energia

redazione 14 ore fa

Cristian Cioffi campione d’Italia under 15: il Sindaco Mastella gli consegna una targa

redazione 16 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro: 100mila euro più il 25% sulla rivendita. E un milione risparmiato tra stipendi, tasse e commissioni

Primo piano

redazione 14 ore fa

Benevento, tris di conferme in casa Ditar Smile Basket

redazione 14 ore fa

Basket, ultimo colpo di mercato: il pivot Iommelli chiude la campagna acquisti della Miwa Energia

redazione 14 ore fa

Cristian Cioffi campione d’Italia under 15: il Sindaco Mastella gli consegna una targa

redazione 16 ore fa

Koutsoupias al Catanzaro: 100mila euro più il 25% sulla rivendita. E un milione risparmiato tra stipendi, tasse e commissioni

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content