Connettiti con noi
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio
Annuncio

Calcio

Il Benevento non molla la presa per i tre attaccanti: concorrenza foltissima, ma c’è speranza

Pubblicato

su

Ascolta la lettura dell'articolo

“Tre situazioni diverse, ciascuna con le proprie sfumature, che necessitano di essere seguite passo passo per il grande appeal che hanno i calciatori in questione. Manconi, Morra e Lamesta fanno gola a numerosi club, alcuni anche con disponibilità economiche importanti”.

Lo riferisce IL Mattino che precisa come “l’asso nella manica che ha il Benevento però, è il fatto di essersi mosso in anticipo, e anche se nel calcio spesso finisce col prevalere il Dio denaro, per qualcuno la parola ha ancora un valore assoluto. Ed è su queste basi che il Benevento sta lavorando alla costruzione di un attacco che potrebbe non avere eguali in terza serie”.

“Jacopo Manconi – spiega il quotidiano – si è promesso da tempo al club sannita, con cui ha raggiunto un’intesa economica. Il Modena lo ha inserito tra i giocatori in lista di sbarco ed era disponibile alla cessione ai giallorossi ad un prezzo concordato. Ma nelle ultime ore i canarini pare stiano giocando al rialzo sul prezzo del cartellino perché ci sarebbe il Catania (e non solo) pronto a raddoppiare l’offerta messa sul piatto dal Benevento. Che non parteciperà ad alcuna asta ed ha in pugno la volontà di Manconi che è ciò che più conta. Vigorelli e soprattutto Pino Calabria hanno dato la parola e per adesso non recedono dal proprio intento. Ogni giorno potrebbe essere quello buono per la definizione dell’affare, gli intoppi fanno parte del gioco, e Carli è uno che non si arrende mai, figurarsi alla prima difficoltà”.

“Un mattoncino dopo l’altro, il direttore tecnico ha intenzione di regalare ad Auteri un reparto offensivo di prim’ordine. Del quale – sottolinea Il Mattino – potrebbero far parte anche Claudio Morra e Davide Lamesta. Trattative slegate l’una dall’altra anche perché i due, pur avendo lo stesso procuratore (Cristopher Spocchi di “Quadratum”), si trovano in condizioni differenti da un punto di vista contrattuale. Morra ha una clausola rescissoria per cui il Rimini, che pure non vorrebbe lasciarlo partire, non ha voce in capitolo. Da quel che filtra il club romagnolo proverà pure a fargli una proposta di prolungamento per una ulteriore annualità (portando la scadenza del suo contratto dal 2026 al 2027), ma di certo non è in grado di garantire a Morra una squadra in grado di lottare per la promozione. L’agente del calciatore ha già l’accordo con Carli, Morra si è preso qualche giorno perché vuole riflettere bene trattandosi probabilmente dell’ultimo contratto importante della sua carriera. La questione è unicamente logistica, i soldi e altre robe non c’entrano. Si racconta che Morra, prima di accettare il trasferimento a Rimini, si sia fatto accompagnare in città e ci sia rimasto tre giorni per osservarla da vicino e “viverla”. Non appena arriverà il suo sì, il Benevento pagherà la clausola e lo metterà a disposizione di Gaetano Auteri. Quanto a Lamesta, altro giocatore seguito da club del girone C (il Catania lo voleva già a gennaio, lo segue l’Avellino), è il Rimini a far muro perché non vorrebbe privarsene. Il giocatore e il suo agente hanno però il coltello dalla parte del manico, visto che il ragazzo ha solo un altro anno di contratto e quindi il rischio è di perderlo poi a zero il 30 giugno 2025. Il club romagnolo sostiene che il Benevento non si sia ancora fatto sentire. Ma è probabile che Carli, da vecchio volpone, abbia subodorato strategie per alzare il prezzo, e possa aver deciso di avanzare la sua proposta solo quando ci saranno buone probabilità che questa venga accettata”.

Annuncio
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Correlati

redazione 15 ore fa

Strega, domani in ritiro con 28 convocati: out Paleari, Benedetti, Acampora, Alfieri, Viviani, Marotta e Bolsius

redazione 17 ore fa

Strega, ufficiale la terza cessione: Nermin Karic è un nuovo giocatore del Trapani

redazione 2 giorni fa

Questa sera la presentazione delle nuove maglie del Benevento 2024/25

redazione 2 giorni fa

Rillo al Potenza: affare concluso. Il Benevento mette i bonus minuti e presenze per incentivarne l’utilizzo

Dall'autore

redazione 15 ore fa

Strega, domani in ritiro con 28 convocati: out Paleari, Benedetti, Acampora, Alfieri, Viviani, Marotta e Bolsius

redazione 17 ore fa

Strega, ufficiale la terza cessione: Nermin Karic è un nuovo giocatore del Trapani

redazione 2 giorni fa

Questa sera la presentazione delle nuove maglie del Benevento 2024/25

redazione 2 giorni fa

Calcio a 5, al Calvi arriva il bomber: ecco Cristian De Simone

Primo piano

redazione 15 ore fa

Strega, domani in ritiro con 28 convocati: out Paleari, Benedetti, Acampora, Alfieri, Viviani, Marotta e Bolsius

redazione 17 ore fa

Strega, ufficiale la terza cessione: Nermin Karic è un nuovo giocatore del Trapani

redazione 2 giorni fa

Questa sera la presentazione delle nuove maglie del Benevento 2024/25

redazione 2 giorni fa

Calcio a 5, al Calvi arriva il bomber: ecco Cristian De Simone

Copyright © 2023 Intelligentia S.r.l.

Skip to content